La Finestra di Stefania

L'enogastrogiardiniera

nov 8

Civitella del Tronto e la magnificenza della sua fortezza

Abruzzo, terra di gente semplice, di sapori e di tradizioni, così marcate che alcune volte  sembra di essere fuori dal mondo, in un altro tempo. Tutte le volte che varco il Tronto, ho questa sensazione di benessere data dalla bellezza della natura e della laboriosità della gente.

Civitella del Tronto, poco distante da Teramo, √® punteggiato di antichi edifici medievali, e sul paese si impone la maestosa “Fortezza“, una delle pi√Ļ imponenti opere di ingegneria militare italiane.¬† Costruita su una cresta rocciosa, si estende per oltre mezzo km di lunghezza e da lass√Ļ si vede un panorama senza precedenti, anzi se vi portate il binocolo √® ancora meglio.

Vi consiglio di parcheggiare la macchina, affrontare la salita che porta in cima a Civitella, visitare la fortezza e dopo¬† aver respirato l’aria abruzzese, ridiscendere in paese, perdendovi tra le vie e mangiando un piatto di “ceppe” al ragu. Se questi luoghi, hanno rapito anche Carlo Macchi ci sar√† un perch√® ;-)

L’orario nei mesi di novembre e dicembre, gennaio e febbraio: 10:30 – 15:30

marzo e ottobre
10.00 / 18.00
aprile, maggio e settembre
9.00 / 19.00
giugno, luglio e agosto
10.00 / 20.00

LA VISITA GUIDATA è compresa nel prezzo del biglietto, con partenza ogni ora

civitelladeltronto@sistemamuseo.it

No comments

Nessun commento

Lascia un commento


due + = 4