La Finestra di Stefania

L'enogastrogiardiniera

gen 12

Brioche, cornetto, brioscia e l’arte di piegare l’impasto, ecco la ricetta perfetta da fare a casa

Il week end spesso porta a stare in casa a cucinare quelle ricette che richiedono un pò più di tempo. La ricetta delle brioches è una di quelle che richiedono un giorno in più per far si che il risultato sia soffice e riuscito.

Il giorno prima della preparazione dei cornetti o brioche che sia, farete la MADRE dell’impasto.

PER LA MADRE (primo impasto)

120 gr di farina tipo O

80 gr di acqua

16 gr di lievito di birra

Se avete un impastatrice o  una piccola planetaria è meglio, così durerete meno fatica ed accorcerete i tempi:  versate l’acqua nell’impastatrice, quindi aggiungete la farina, il lievito e impastate. Spennellatela con dell’olio e mettetela in frigorifero.

IMPASTO PER BRIOCHES E CORNETTI (secondo impasto)

130 gr di farina ( 65 gr di Manitoba e 65 gr di farina tipo O)

40 gr di zucchero

24 gr di burro

60 gr di uova intere ( un uovo intero e un tuorlo)

Impastate tutti gli ingredienti, e aggiungeteli alla “madre” che avrete tirato fuori dal frigo un pò prima. Impastate per una decina di minuti sempre con la planetaria. Quando tutto è pronto si aggiunge il terzo impasto fatto da:

130 gr di farina ( 65 gr di Manitoba e 65 gr di farina tipo O)

40 gr di zucchero

24 gr di burro

60 gr di uova intere ( un uovo intero e un tuorlo)

4 gr di sale

10 gr di acqua

Quando è tutto pronto mettete in frigo per una notte

In tutto vi dovrebbero venire fuori 800 gr di impasto, a questo punto il giorno dopo con la sfoglia si cominciano a preparare le brioches.

800gr di impasto per brioches

228 gr di burro o margarina

Schiacciare l’impasto, mettere il burro dentro, chiudete e spianate con il mattarello. Piegare l’impasto in tre parti, rispianatelo con il matterello, girate l’impasto dall’altro lato ripiegate per tre volte e spianate. Mettete l’impasto in frigo per una ventina di minuti, poi si ripiega l’impasto ancora tre volte e si spiana. Alla fine si prende l’impasto dalla parte più larga, si arrotola e si fa lievitare per un paio d’ore. Poi si spiana si ritagliano dei triancoli si formano le brioches o i cornetti e si fanno cuocere in forno a 170° per una ventina di minuti.

 

No comments

Nessun commento

Lascia un commento


tre × 8 =