Google+

La Finestra di Stefania

L'enogastrogiardiniera

Archive for the 'Concerti Musical & Teatri' Category

Tramonti da brivido a Villa Peyron e l’estate diventa frizzante

manifestazioni a villa Peyron

Della Compagnia della Seggiole, ve ne ho già parlato sia per via dei “Radiogialli“, sia per “L’azione del silenzio” alla Certosa del Galluzzo, e questa volta ve ne parlo di nuovo molto volentieri, per Tramonti da Brivido a Villa Peyron e il bosco di Fontelucente, sulle colline sopra Firenze.

E questa volta, non perdetevi l’appuntamento al tramonto con La Compagnia delle Seggiole nell’affascinante – e sconosciuto al grande pubblico – Giardino di Villa Peyron al Bosco di Fontelucente: la visita animata omaggia l’eccentrico e celebratissimo poeta, scrittore e critico statunitense Edgar Allan Poe (1809-1849) che con i suoi racconti ha dato origine alla letteratura dell’orrore anticipando la narrativa di fantascienza e il Decadentismo.

Gli spettacoli, si svolgeranno il 29-30-31 luglio e il 5-6-7 agosto.

Viaggio teatrale – Visita Animata

 Dalle 19,45 alle 21,00 – Visita al giardino con interventi teatrali e mostra itinerante delle ANIME di Massimo Biondi
Dalle 21,00 alle 21,30 – Piccola degustazione dell’Antica Gastronomia Palmieri
Dalle 21,30 alle 22,15 – Letture radiofoniche e inserti teatrali nel Cortile della Villa

 Una piacevolissima sorpresa, inoltre, aspetta il pubblico di Villa Peyron: il maestro Massimo Biondi espone eccezionalmente per questo evento le sue “ANIME”, opere di scultura lignea poste in luoghi strategici del giardino dando vita a una mostra itinerante e diventando riferimento per attori e pubblico. 

Visita al giardino + Spettacolo + Piccola degustazione: 20,00 Euro
Info e prenotazioni tutti i giorni dopo le 14,00 al n: 333 2284784
Posti limitati – consigliata la prenotazione

Giardino di Villa Peyron al Bosco di Fontelucente
Via di Vincigliata 2 – Fiesole (FI)
http://www.bardinipeyron.it/villa-giardino-peyron/

No comments

Torrita Blues 2015, niente sarà più come prima nel mondo della musica

le band di Torrita Blues

Un programma ricco delle migliori rappresentazioni musicali del blues italiano ed internazionale è quello che animerà il palco del Torrita Blues 2015, che si terrà a Torrita di Siena dal 25 al 27 giugno. Tre giorni di festival con tantissimi artisti provenienti da tutto il mondo,  grandi numeri e grandi nomi per la ventisettesima edizione della manifestazione, una delle più importanti a livello nazionale. Un evento imperdibile per gli amanti del blues in ogni declinazione, per conoscere e vivere il sound di questa musica, che vivrà i concerti sul palco di piazza Matteotti.

I protagonisti saranno i musicisti che rappresentano profondamente la musica blues e la sua continua evoluzione. Tra questi  si esibiranno Luke Winslow King conosciuto agli appassionati per la sua tecnica di “slide guitar”: un camaleonte del blues che si cimenta nel suonare la chitarra, nel cantare, e nello scrivere i pezzi. Partirete con King per un viaggio sulle note del delta-folk, del ragtime e rock , un vero e proprio mix tra brani classici e sperimentazione blues, direttamente da New Orleans. Tra le band più attese, La “Band of Friends” ovvero la Original Rory Gallagher Band: questa band non è un tributo a Rory Gallagher, l’artista che ha influenzato più di ogni altro il movimento rock irlandese. La Band Of Friends più che altro celebra la sua musica e la sua vita, e tutti i “friends” hanno suonato con lui come Gerry McAvoy, Ted McKenna e Marcel Scherpenzeel.

componenti band cigarbalblus

La serata di sabato 27 vedrà protagonisti Egidio Juke Ingala & The Jacknives che hanno forgiato un loro suono personale, contaminato da influenze R‘n’B, Soul, Jazz, e R‘n’R delle origini. E a salire sul prestigioso palco ci saranno anche i finalisti di “Effetto Blues”: saranno ben sei le band che si esibiranno dal vivo, i Buster Blues, i Cigarbalblus, la Vladi Blues Band, la Shame Blues Band faranno ascoltare le loro note nella serata di giovedì 25, venerdì 26 giugno toccherà  a quelli della Killer Band esibirsi dl vivo, mentre sarà degli H Bomb Band il compito di chiudere sabato 27 giugno. E Torrita Blues, sarà la capitale europea del Blues 2016, un traguardo storico per tutte le persone che da anni  organizzano questa bella kermesse musicale di alto livello, ovvero i ragazzi dell’Associazione Culturale Torrita Blues, quindi state in ascolto, perché nei prossimi mesi ci saranno importanti novità.

No comments

Più di là che di qua della Compagnia PerNienteStabile: un fa paura eh, c’è da ridere!

commedia a Buonconvento

Cercate una commedia teatrale che fa ridere un sacco? Nel fine settimana non perdetevi l’atteso evento della Compagnia PerNienteStabile di Buonconvento (Siena).

Se volete ridere a crepapelle, prenotate un posto al Teatro dei Risorti per vedere “Più di là che di qua”. Siete amanti dell’occulto? Vi hanno sempre affascinato le storie sui fantasmi? Ecco lo spettacolo brillante che fa per voi. Ormai Serena Pianigiani, Paolo Ciacci, Elisabetta Borgogni, Gaia Sbardellati, David Bracalente, Angelo Cappuccia e tanti altri protagonisti sono un gruppo consolidato che sceglie un testo di una commedia e lo riscrive per la compagnia. E anche questa volta hanno fatto un lavoro grandioso, quindi non perdeteveli.

Questi gli orari per andare a vedere la commedia.

Venerdì 27 Febbraio ore 21.15; prevendite edicola Fogliani, via Soccini, Buonconvento; TEL 0577/806085

Sabato 28 Febbraio alle ore 21.15; prevendite tabaccheria Brogi, via Roma, Buonconvento; TEL 0577/806198

Domenica 1 Marzo alle ore 17.00; prevendite edicole Tesi, via Dante Alighieri, Buonconvento; TEL 0577/807261

Guardatevi il trailer qui!

No comments

A Fonterutoli arriva l’enojazz con Matteo Addabbo Organ Trio

Giornate incredibilmente piene a lavoro e “l’agostite” nelle ossa, (quella sensazione che ti fa credee di essere in ferie, anche se è agosto 😉 ), mi hanno fato rallentare di pubblicare i post, ma quando mi è arrivata questa bella serata jazz promossa dall’amica Elena, ho detto Stefy, svegliati e ricomincia a scrivere per i tuoi lettori.

Così venerdì prossimo, il 29 di agosto, nel Chianti, si svolge l’enojazz in cantina a Fonterutoli.

Visita della Cantina, Cena a Tema, Concerto di “Matteo Addabbo Organ Trio”

Programma:
Ore 18,30: Visita della Cantina di Fonterutoli
Ore 20,00: Cena a Tema presso Osteria di Fonterutoli
Ore 21,30: Concerto di “Matteo Addabbo Organ Trio”
nella Terrazza dell’Osteria (Ingresso Libero)

Osteria di Fonterutoli – Loc.Fonterutoli – Castellina in Chianti (SI) – GPS: 43.43527 N 11.30723 E

Info e Prenotazioni: +39 0577 741125 – +39 0577 741385

osteria@fonterutoli.it – e.stefanelli@mazzei.it

Cena su prenotazione con visita gratuita della cantina

Ingresso libero per il concerto a partire dalle ore 21

 

No comments

Quattro maggiore sotto un cielo di stelle che danza

 

Eccomi, eccomi, mi scuso se sono stata un pochino latitante negli ultimi tempi nel blog, ma sono stata un pò presa dal lavoro e da impegni vari.

Segnalo volentieri questo evento, che si terrà a Firenze, martedì 22 luglio nei Giardini della Gherardesca al Four Seasons, andrà in scena “Quattro Maggiore”, lo spettacolo di danza più atteso del Florence Dance Festival.

Il balletto ispirato alle “Quattro Stagioni” di Vivaldi sarà accompagnato dall’Orchestra da Camera Fiorentina.

Prima dello spettacolo, a bordo piscina ci sarà un’aperitivo con cena a buffet e concerto.

Per informazioni e prenotazioni

Tel 055 2626450

ilpalagio@fourseasons.com

 

 

No comments

Il trattato di pace tra guelfi e ghibellini si risolse con la magna tavola

cena-guelfi-ghibellini-trattato

Segnalo un evento carino per questa sera alla Rocca di Staggia: la “Magna Tavola”, tra storia, arte e gusto.

Nell’antico Palazzo Franzesi, risplende metafisica la TAVOLA di Francesco Bruni. L’opera, animata dai commensali, darà vita ad azioni teatrali: delitti, amori, accordi e congiure, evocheranno il trattato di pace del ‘300 tra guelfi e ghibellini firmato intorno ad una tavola imbandita; dove la nobile CINTA MURARIA accoglie nel piatto la regalità della CINTA SENESE, annaffiata da ottimo Chianti Classico.

Progetto: Donatella Bagnoli
Menù: Cuco Cucina Contemporanea (cucofirenze.blogspot.com)
Installazione: Francesco Bruni (facebook:francesco.bruni.583)
Salumi e formaggi: Azienda Renieri (www.renieri.net)
Vino Chianti Classico: Azienda Il Campino – Monsanto – Antonio Benelli

PRENOTAZIONE TELEFONICA OBBLIGATORIA
tel 366 4792092

CONTATTI
Fondazione La Rocca di Staggia
Via dell’Ospedale, 2
53036 Siena

info@laroccadistaggia.it

www.laroccadistaggia.it
 

No comments

Siena e lo Swinging on Porrione, il vintage anni trenta invade le strade

porrione-vintage-aloe-e-wolf-siena

Prima ha iniziato Via Pantaneto concedendo alla città di Siena delle serate insolite con negozi aperti e eventi lungo a strada, ora tocca a Via del Porrione, dove domani 5 aprile dalle 18 alle 24, va in scena “Swinging Porrione” in occasione del decimo compleanno del negozio vintage Aloe&Wolf.

Si ivivrà l’atmosfera SWING del Cotton Club, The Great Gatsby o C’era una Volta In America. 
Si tratterà di uno spettacolo unico e coinvolgente, al quale parteciperanno i migliori 
ristoranti e negozi della via, l’evento è aperto a tutti con musica, danza e un’ambientazione curata nei minimi dettagli.
Gli Speak easy, una piccola orchestrina live composta da musicisti del Siena Jazz armati di sax, contrabbasso, percussioni e chitarra, suonerà brani tratti dal repertorio swing anni ‘30.

I ristoranti della via prepareranno gustosi banchetti di street food grazie ai quali potremo sentire i profumi della vita di strada tipici dell’Italia degli anni ’30:

Frutta & co: passion&fruit
Osteria Le Logge : MissPorchetta&Mr.wine
Un tubo : Cocktails Clandestini
Il Palchetto: La Pappa Maritata del contadino
La Biottega dei sapori Pane&companatico
Bar Porrione: prohibited beer
PorriOne feat Lo Speziale : the famous Al Capone’s Hot dog
Bar Cor Magis: La Trippa dei Picciotti del Campo

Mentre i negozi di Via del Porrione allestiranno un piccolo flea market.

 

No comments

Sette note in sette notti al Santa Maria della Scala: che la musica prenda forma

serate musicali al santa maria della scala

 Siena, appena archiviati i numeri e il successo del Trekking Urbano, si prepara ad affrontare questa nuova manifestazione legata alla musica e all’enogastronomia.

“SETTE NOTE IN SETTE NOTTI” PER OMAGGIARE ALTRETTANTE PRODUZIONI AGROALIMENTARI DI ECCELLENZA DEL TERRITORIO SENESE

Il numero sette è l’elemento ricorrente e caratterizzante il programma di incontri tra musica, arte ed enogastronomia promossi dal Comune di Siena e dal Santa Maria della Scala, dal 7 novembre al 19 dicembre prossimi, con inizio alle ore 21.

“Sette note in sette notti”, grazie alla collaborazione con Enoteca italiana, Fondazione Qualivita, Fondazione Siena Jazz e Istituto superiore Rinaldo Franci, vuole celebrare le cinque Docg vitivinicole e i due prodotti tipici del territorio senese, ricciarelli e panforte, recentemente riconosciuti Igp, in un connubio tra evocazioni e aneddoti sulle vicende dell’ospedale e dei suoi locali, e performance strumentali e canore curate da due delle più importanti realtà musicali cittadine.

Gli appuntamenti della rassegna alternano, infatti,  momenti di approfondimento storico con i “Racconti dal Museo”, su temi ogni volta diversi, e la convivialità delle “Pause del gusto”, nelle quali saranno proposte le degustazioni delle produzioni di eccellenza, e le esibizioni di “7 note in musica”, che chiuderanno le serate>>.

Al primo appuntamento, in agenda per giovedì 7 novembre, dopo la narrazione “Gli ambasciatori raccontano l’Ospedale”, sarà protagonista la Docg Chianti Colli senesi, che accompagnerà l’esibizione del Jazz Bond Quartet di Tobia Bondesan (sax tenore), Giovanni Ghizzani (tastiere), Michele Bondesan (contrabbasso) e Dario Pagani (batteria).

Il prezzo per l’ingresso è di 6 euro e non prevede alcuna maggiorazione rispetto alla tariffa ordinaria del complesso museale; sono previste, inoltre, delle riduzioni a 4,50 euro per acquisti, in contemporanea, di biglietti per tre o più serate. E’ consigliata la prenotazione ai numeri telefonici 0577 534511-534504/05/07, o tramite e-mail all’indirizzo infoscala@comune.siena.it, perché, nel caso di esaurimento dei posti a disposizione, ne sarà tenuto in considerazione l’ordine.

Per ulteriori informazioni, oltre ai riferimenti già richiamati, contattare gli uffici dell’assessorato al Turismo allo 0577 292128/78, o scrivere a turismo@comune.siena.it.

No comments

Pagina successiva »