Google+

La Finestra di Stefania

L'enogastrogiardiniera
Archive for maggio 21st, 2010

Trippa alla Montalcinese di Stefania

maggio 21st, 2010 | Category: Le Ricette Mie, delle Amiche e degli Amici...

Dopo aver scritto delle ricette delle amiche e degli amici, è giunto il momento di farvi conoscere le mie. Sono sempre più dell’idea che le cose, non vengono per caso, e se la Pubblica Assistenza non rinviava di tanto tempo il corso di cucina, io non avrei conosciuto Livia!

Livia Beni, la mia maestra di cucina, brava e simpatica, che mi ha fatto un corso insegnandomi trucchi e ricette, ma soprattutto mi ha insegnato a cucinare, facendo pratica! Non il classico corso di cucina dove l’insegnante spiega e cucina e l’allievo tutto al più taglia le verdure e prende appunti, ma io che sono autodidatta avevo bisogno di imparare a impastare bene, a cucinare il cinghiale, a fare i tortellini, e Livia ,mi ha fatto far pratica! Ho tirato sfoglie con il mattarello, annodato tortellini intorno al mignolo, fatto pile di crepes….vedrete pian piano quante belle ricette..

Comincio con una ricetta dedicata alla Terra di Siena:

TRIPPA ALLA MONTALCINESE

Ingredienti per 4 persone

1 kg di trippa

1 bicchiere di vino bianco

brodo vegetale

prezzemolo, maggiorana, aglio

zafferano

pecorino

Lavate bene la trippa, tagliatela a listarelle, metterla in un tegame antiaderente con un trito di prezzemolo e aglio.

Fate insaporire la trippa, aggiungete del vino bianco, lasciate evaporare. Una volta che il vino è evaporato, aggiungete la maggiorana e il brodo vegetale.

Cuocere la trippa a fuoco lento per una ventina di minuti. Prima di portare in tavola aggiungere lo zafferano, fate amalgamare il tutto e per finire aggiungete una spolverata di pecorino. Mescolate bene, guarnite la trippa con fette di pane toscano leggermente tostate e agliate e servite.

2 comments