Google+

La Finestra di Stefania

L'enogastrogiardiniera
Archive for giugno 4th, 2010

Gerani, malvoni e pelargonium spettacolari

giugno 04th, 2010 | Category: Fiori Fioriture & Composizioni Piante e Vasi

Dite la verità sieti rimasti a bocca aperta nel vedere queste foto? Specialmente quando le avete ingrandite? Se è così non perdetevi d’animo e con qualche accorgimento riuscirete anche voi a fare queste cascate di gerani.

I gerani edera o parigini si trovano ricadenti, semiricadenti, a fiore doppio, semplice e semidoppio.  Si trovano nei colori bianco, rosa, rosso, lilla, rossi con margine bianco e salmone. Le varietà “cascade”  a fiori semplici e rifiorentissimi sono: Ville de Paris ,con fiori rosa e rami che possono arrivare fino a 1,5 mt, e la rossa “Feuercascade“. Praticamente per essere “snelli”, la qualità edera è quella a fiore doppio e ci mette di più a crescere!  Questi gerani, stanno bene sia al sole che a mezzombra, ricordatevi di togliere le corolle appassite e in inverno accorciate i rami lunghi e sistemateli in un luogo luminoso e riparato.

Il geranio “zonale” o “malvone toscano“, ha fogliame peloso e portamento eretto. Anche in questo caso i fiori sono sia semplici che doppi e i colori vanno dal rosso vivo, al rosso mattone, al fucsia, al rosa fino ad arrivare al bianco. Come i parigini adorano il sole e d’inverno vanno messi al riparo e potati a febbraio, lasciando 3-4 nodi, dopo di che vanno rinvasati.

I “pelargonium profumati” o gerani anti zanzara son chiamati così perchè con il loro profumo tengono lontani questi insetti. Il “Minor” ha foglie increspate che sanno di limone, il “filicifolium“,  con foglie simili  alle felci, richiama il profumo del genepy, il “fragrans” ricorda il pino e il “tomentosum” profuma di menta. Vogliono un pò meno acqua rispetto ai gerani e alcune varietà si possono allevare a bonsai o ad alberello. Infine il “pelargonio” con le foglie screziate, caratterizzato dalla mancanza di clorofilla, con fiori molto piccoli, ma se messo in composizioni insieme a zonali e parigini, con scale di colori simili, risalta tantissimo.

I gerani in estate vanno annaffiati tutti i giorni e concimati almeno ogni 10 giorni con gli appositi prodotti! Buon lavoro….su..su so che ce la farete ad avere il balcone più bello, quello più fotografato del paese!

4 comments