Google+

La Finestra di Stefania

L'enogastrogiardiniera

Archive for novembre, 2010

Semplicemente Uva a Milano

novembre 24th, 2010 | Category: Evento Di Vino,Idea Weekend e Gita fuoriporta

SEMPLICEMENTEUVA

27-28-29 novembre 2010, Milano
La rassegna del vino “cosiddetto” naturale

Va in scena la prima edizione di SEMPLICEMENTEUVA. LA RASSEGNA DEL VINO COSIDDETTO NATURALE.
Nata da un’idea del Gastronauta Davide Paolini e organizzata da Piaceri d’Italia, SEMPLICEMENTEUVA è la manifestazione che intende dar voce alle principali associazioni, consorzi, gruppi nazionali e internazionali, alle più importanti etichette indipendenti e ai maggiori esponenti del vino “naturale”.

1 comment

SAPORI NELLA NEBBIA, LE TAVOLE CREMASCHE

Se pubblico questo evento, è perchè una cara amica, Isabel di THE LOVELY GIRL, anche se sono lontana, mi stà facendo apprezzare le bontà della sua terra attraverso i racconti che riporta nel suo blog.

LE TAVOLE CREMASCHE” sono costituite da 9 Ristoranti del Cremasco che stagionalmente propongono menù in tema con il territorio loro circostante; fino al 10 di dicembre infatti, mettono in tavola i “SAPORI NELLA NEBBIA” zucca, funghi, oca, quaglie, anatra, fagiano, mele, cachi, castagne, mascarpone e al centro il SALVA CREMASCO, formaggio con un patrimonio produttivo, geografico e culturale unico, espressione di passione, storia e tradizione del territorio. Con il formaggio SALVA CREMASCO i cuochi delle tavole cremasche sapranno rendere i menù della rassegna SAPORI NELLA NEBBIA, evento gustosamente imperdibile.

 Il programma con i menu : I ristoranti che propongono la rassegna

2 comments

LO SCHERMO DELL’ARTE: FILM FESTIVAL ALL’ ODEON di FIRENZE

Dal 22 al 25 novembre terza edizione de Lo schermo dell’arte, il festival dedicato ai film delle arti contemporanee.
In programma 14 film tra corti e lungometraggi provenienti da tutto il mondo, di cui 7
anteprime italiane.
Tra i protagonisti Jean-Michel Basquiat, Shirin Neshat, Antony Gormley, Francesca Woodman, Vik Muniz, Olafur Eliasson, Renzo Martens, Phil Collins.

Previsti anche incontri con registi tra cui Tamra Davis e Lucy Walker; artisti tra i quali Phil Collins, Jan Peter Hammer, Libia Castro & Ólafur Ólafsson e il collegamento Skype da New York con Renzo Martens.
E infine una grande novità: il Premio Lo schermo dell’arte 2010 per la produzione di un video realizzato da un giovane artista italiano.
 
Per informazioni e programma: www.odeon.intoscana.it
Cinema Odeon (Piazza Strozzi, n° 1), Firenze – 055214068

50 GIORNI DI CINEMA INTERNAZIONALE

No comments

Enoclub Siena & Slow Wine: il connubio perfetto nato a Montalcino.

novembre 22nd, 2010 | Category: Evento Di Vino

Sabato 13 ottobre 2010, una data storica! Storica, perchè per la prima volta mi sono trovata dall’altra parte del banco, nelle veci di produttore e non di degustatore, insieme a tanti cari amici dell’Enoclub Siena.

Io, Davide, Francesco, Enrico, Ester e Francesco, rappresentanti per l’Enoclub Siena,  abbiamo avuto l’onore e il piacere di rappresentare i produttori di Radda in Chianti segnalati nella guida di Slow Wine 2011.

La mattina abbiamo fatto un salto al Teatro Astrusi di Montalcino, dove Marco Bechi della condotta di Siena, ha presentato gli ospiti e gli autori della guida:  Roberto Burdese, presidente di Slow Food, Raffaella Grana, presidente di Slow Food Toscana, Giancarlo Gariglio, curatore della guida, Donatella Cinelli Colombini in rappresentanza del Consorzio del Brunello, il Sindaco Maurizio Buffi, Stefano Ferrari, Fabio Pracchia, Vito La Cerenza e Fausto Ferroni.

Alle tre, si sono aperte le porte delle sale e la degustazione ha avuto inizio! Radda con ben quattro aziende selezionate: Monteraponi con il produttore Michele Braganti e la sua “Riserva” IL CAMPITELLO 2007.  Il vino di Michele, non solo è stato eletto “VINO SLOW”, ma Monteraponi è stata citata anche come azienda che ha espresso un ottima qualità per le bottiglie presentate alle degustazioni.

Tutto il Team dell’Enoclub, sopra citato, che si è diviso nel raccontare e servire il vino di Caparsa, Val delle Corti e Montevertine.Caparsa dell’amico Paolo Cianferoni  con il suo “Rosso di Caparsa”, eletto nella guida “Vino Quotidiano”, Val delle Corti di Roberto Bianchi con il “Chianti Classico 2007” per la categoria “Grandi Vini” .

Montevertine di Martino Manetti che si è imposto come grande vino con  il suo “Pergole Torte 2007”, e “Montevertine 2007” è stato eletto “Vino Slow”. Ma non è finita, perchè Montevertine ha preso anche il sibolo della chiocciola e quello della bottiglia, simboli che stanno a caratterizzare , come una cantina interpreti i valori di Slow Food!

Dirimpetto a noi la grandissima Susanna Grassi dell’Azienda “I FABBRI” di Lamole, premiata per il buon rapporto qualità prezzo e della quale scriverò a breve.

Vini degustati, grazie anche a “Francesco nel paese dei balocchi”: il Brunello di Montalcino Riserva 2004 di Biondi Santi, Tenuta di Trinoro 2008, Tenuta San Guido Bolgheri Sassicaia 2007, il “Capannino”  2008 del Castello del Terriccio.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=HHdNNrAtzOU[/youtube]

3 comments

Pilsner Urquell & tapas all’Ora d’Aria: il work in progress della Biennale Enogastronomica Fiorentina

Il bello di questa Biennale Enogastronomica Fiorentina, è che è stato un work in progress: tutti hanno partecipato in un modo o nell’altro con vino, cibo e birra, per dare forma e sostanza a una carrellata di eventi che per ben 17 giorni hanno coinvolto la città di Firenze.

Valeria Carbone, addetta ai lavori in campo gastronomico e acuta buongustaia, ha voluto portare a Firenze, la Pilsner Urquell: birra antichissima della Repubblica Ceca, la più famosa e imitata pilsner del mondo, ma si sa che l’originale è sempre la migliore.

Valeria, insieme a Marco Stabile dell’Ora d’Aria e altri collaboratori, hanno messo a punto un menu particolare che ben si sposava con la Pilsnerr Urquell. E’ nato così il menu di “A TUTTA BIRRA”, deliziose tapas a 5 euro cadauna. Altra particolarità dell’evento è che è durato dal pranzo al tardo pomeriggio: file di persone in corridoio che attendevano di gustare il cibo e la birra.

Le tapas, erano tutte invitanti, e sinceramente è stato imbarazzante dover fare una cernita, tanto che alla fine ho provato tutto: super tartara piemontese con crescione e salsa d’uovo, faraona caramellata con flan di cavolfiore, stinco di maialino al Vin Santo, baccalà al burro nero con ceci rosa, hamburger davvero e pera alla piastra. Personlmente, dato che sono dovuta scapparae non ho assaggiato i dolci, ma non importa, perchè il tiramisù espresso, me lo ero già concesso l’ultima volta che ero stata a pranzo da Marco.

Birra e cibo, un fenomeno sempre più in crescita, che con abbinamenti giusti regala sensazioni accattivanti al palato!

4 comments

GIOVANNA CHE IMMAGINO’ DIO

DOMENICA 21 NOVEMBRE  PRESSO IL NEXUS STUDIO ALLE ORE 17.00

SILVIA FRASSON & STEFANIA NANNI IN:

GIOVANNA CHE IMMAGINO’ DIO
ovvero la storia di Giovanna d’Arco vista da noialtre

Le vicende della burrascosa e particolarissima vita dell’eroina più famosa della Storia attraverso un racconto emozionante ed emozionato di un’attrice e una musicista.

Eventi reali e immaginati legati da una narrazione senza fiato e dall’affascinante suono di una fisarmonica.

NEXUS STUDIO VIA RISMONDO, 14  – FIRENZE (dietro Viale dei Mille)    Ingresso: 10  euro info e prenotazioni055 587330

347 57 68 067

 

  

  
 

 

 

No comments

Asta di vini a Siena & caffè a Firenze per l’ATT

novembre 19th, 2010 | Category: Evento Di Vino,Utile e Dilettevole

Sabato 20 novembre a Siena, si tiene un’asta di vini molto particolare. Dalle 17.00 alle 21.00 presso le “Volte di Vicobello”, (zona Vico Alto), l’Associazione Tumori Toscana organizza un asta per beneficenza.
I fondi raccolti saranno interamente devoluti all’Associazione Tumori
Toscana A.T.T.
per ampliare il servizio di Cure Domiciliari Oncologiche gratuite ai malati
della Toscana

E’ previsto anche un buffet, coordinato dal’Associazione Cuochi Senesi.

Per informazioni

0577 289223

Un Caffè con l’A.T.T.
Prendi un caffè con chi lo merita
  
Dal 19 Novembre 2010 al 7 Gennaio 2011
TUTTI I VENERDÌ con un caffè al CHIAROSCURO
Via del Corso 36/r (vicino P.za della Repubblica) – Firenze
potrai aiutare l’Associazione Tumori Toscana A.T.T.
 
La metà del prezzo di ogni caffè verrà devoluta all’A.T.T.
per ampliare e migliorare il servizio di Cure Domiciliari Oncologiche gratuite ai malati della Toscana
 
Per info: A.T.T. Firenze – 055 24.66.666
No comments

Brunch al Westin Excelsior

novembre 18th, 2010 | Category: Aperitivi Brunch Pizza Pranzi Cene Locali e Movida
 Prendi  Firenze, in una grigia domenica di novembre, piovigginosa e malinconica, aggiungici uno degli Hotel più esclusivi della città, il Westin Excelsior, e un brunch….Ecco che una giornata si trasforma in un tripudio di sapori e colori.

I sapori delle Marche, sottoforma degli “Spinosini” di Vincenzo Spinosi, Sandro per gli amici, hanno preso vita davanti agli sguardi attenti e curiosi dei commensali. Dietro a un isola, Sandro si è messo all’opera,aggiungendo semplici ingredienti come il prosciutto crudo e la scorza di limone ai suoi “Spinosini”, guai a chiamarla pasta o maccheroncini. Un piatto all’apparenza semplice, che invece si è rilevato piacevole e sofisticato. Altri abbinamenti sono stati fatti con del tartufo e del ragù, ma a mio avviso la versione classica era impareggiabile.

Ma il brunch  marchigiano, non si è limitato solo ai primi: è stato piacevole vedere tra gli antipasti le olive all’ascolana (quelle vere), accompagnate dalla crema fritta. Un accostamento dolce-salato a me tanto caro, che ha stupito anche tanti fiorentini presenti. In più ho asaggiato i tortellini fritti: piccoli, stravaganti e stuzzicanti.

La giornata è stata caratterizzata anche dalla presentazione della “Carta delle Paste”: un’idea carina per far vedere cosa si usa nei ristoranti, dalla classica pasta industriale ai pastifici locali di qualità. L’importante è che sia una buona pasta italiana.

4 comments

« Pagina precedentePagina successiva »