Google+

La Finestra di Stefania

L'enogastrogiardiniera
Archive for Aprile 12th, 2012

Partecipa anche tu alla Mellito staffetta da Sansepolcro al Meyer di Firenze a favore del diabete infantile

Aprile 12th, 2012 | Category: Cosa fare e dove andare a,Utile e Dilettevole

Con l’arrivo della bella stagione, agli sportivi e a quelli più pigri, torna la voglia di andare a correre all’aperto! Allora perchè non fare una bella staffetta? Magari per un progetto legato ai bambini diabetici?

INSIEME DI CORSA DA SANSEPOLCRO FINO AL MEYER PER COMBATTERE PREGIUDIZI E IGNORANZA SUL DIABETE TIPO 1

LA STAFFETTA PARTE DA SANSEPOLCRO, MA VOI VI POTETE AGGIUNGERE PER I TRATTI CHE VOLETE! L’IMPORTANTE è PARTECIPARE! E SE NON CORRETE ASPETTATE LA STAFFETTA QUANDO PASSA DALLA VOSTRA CITTà O DAL VOSTRO PAESE!

 Il 21 e 22 Aprile podisti normoglicemici e podisti diabetici correranno insieme la mellitostaffetta da Sansepolcro fino al Meyer di Firenze dove verra’ consegnato ai medici dell’ospedale pediatrico fiorentino uno speciale testimone: un assegno di oltre 30.000 euro.

La somma è stata raccolta dalla comunità biturgense, fortemente toccata da quanto vissuto e raccontato dall’amico Iacopo Ortolani nel libro “La forza che ho dentro”.
Iacopo & Brunella, sono i genitori di Plinio colpito gravemente da diabete tipo I, da un anno stanno svolgendo un’attività di sensibilizzazione e informazione sul diabete infantile, affinché nessun altro bambino predisposto a questa malattia debba da subito subirne anche le complicanze, rischiando pure la vita.
. L’appuntamento e’ per il 21 Aprile ore 15:15, davanti alla Cattedrale.

Per info contattare l’associazione a.t.b.g.d.associazione.toscana bambini giovani diabetici di firenze
tel 055/319012
Erika Graziotti….3896465076
Andrea Guerra3280923133

LEGGETEVI LE TAPPE DEI PERCORSI

Percorso: 21 aprile 2012 SANSEPOLCRO-AREZZO

 ore 15:30//16:00, partenza staffetta dalla Cattedrale di Sansepolcro:

1Tappa: ViaXX settembre, passaggio per Porta Romana, a destra per viale L.Barsanti, Viale L. Pacinotti, passaggio davanti a a PdP (Porta del Ponte), passaggio a livello di Via Scarpetti, svoltare a destra per Via B. della Gatta, alla rotonda girare a sinistra e prendere la strada Senese Aretina fino al punto di arrivo in loc. San Leo (1° checkpoint).

 2Tappa: Tenere sempre la strada Senese Aretina fino allo svincolo del tratto di superstrada e proseguire verso loc. Bagnaia (2° checkpoint).

3Tappa: Tenere la strada in direzione SS73 verso Località Pieve a Ranco; svoltare leggermente a sinistra e imboccare Località Molin Nuovo SS73 (3° checkpoint).

4Tappa: Tenere la Strada Statale SS73; continuare a seguire la SS73 e passare per loc. Palazzo del Pero; attraversare la rotonda e proseguire verso Arezzo, loc. Il Torrino (4° checkpoint).

5Tappa: continuare a seguire la SS73 fino alla svolta per Arezzo (direzione stadio); proseguire per Viale Giotto fino a Viale Luca Signorelli dove i mezzi si fermeranno al parcheggio Eden, in modo tale da non impegnare zone di traffico sensibili. Dal parcheggio Eden i due tedofori si organizzeranno nel tratto pedonale per arrivare fino a Piazza San Iacopo in Arezzo, punto di arrivo della prima giornata previsto per le ore 19:00 c.a.

22 aprile 2012 AREZZO-FIRENZE

ore 8:15, ritrovo in Piazza San Iacopo di Arezzo. Ore 8:30, partenza staffetta. Percorso:

1Tappa: Partenza da Piazza San Iacopo, Via della Chimera, passando per Piazza Guido Monaco. Prendere Via Setteponti; proseguire sempre per la medesima via dopo la rotonda in direzione loc. Quarata. Mantenere sempre la SP1 fino allo storico ponte romano di Ponte Buriano (nei cui pressi, 1° checkpoint).

Tappa2: Tenere sempre la Strada Provinciale 1 (SP1) proseguendo verso la loc. Castiglion Fibocchi; mantenere sempre la SP1 fino loc. S.Giustino Valdarno (2° checkpoint).

 Tappa3: Procedere in direzione ovest da Via Sette Ponti Levante/SP1/SP59 verso Strada Sette Ponti; svoltare a sinistra per lasciare la SP1 e prendere la strada Valdarno Casentinese fino alla rotonda, dove prendere la terza uscita in direzione casello autostradale; dopo 1,5 km, 3° checkpoint.

 Tappa4: dal 3° checkpoint imboccare la rotonda e prendere per Via Poggilupi, in direzione casello autostradale Valdarno; proseguire fino a Lungarno Sette fratelli Cervi fino alla rotonda dove prendere la SP11 fino al Ponte Pertini in San Giovanni Valdarno. Dopo il ponte girare a destra per Via Lungarno Don Minzioni e proseguire dritto alla rotonda, tenendo la strada per via Aretina, fino in loc. Casanova, dove poco dopo, ci attenderà il 4° checkpoint (4° checkpoint).

 Tappa5: proseguire per Via Aretina in direzione Ripalta; entrare a Figline Valdarno per Via Roma, toccando senza mai lasciare la strada imboccata le località di Lagaccioni, Massa, Incisa Valdarno e Fornaci Incisa, fino al 5° checkpoint, in località Burchio (5° checkpoint).

 Tappa6: da Burchio procedere per Via Vecchia Aretina toccando le località di Palazzolo, Le Valli, La Luna, loc. la Chiocciola, loc. Colombaiotto; tenere sempre la strada fino all’ultimo Checkpoint in località Quattro Vie (6° checkpoint).

 FIRENZE Tappa7: da Quattro Vie procedere per Via Roma verso via del Fossato e mantenere la SP1 a Piazza Niccolo’ Rodolico; prendere la 1a uscita e imboccare Via del Cimitero del Pino, svoltare a sinistra e imboccare Viale Europa/SP34; prendere lo svincolo per Via Aretina/Fiesole, entrare in Ponte a Varlungo e svoltare a sinistra imboccando Via Enrico De Nicola. Alla rotonda prendere la 2a uscita e imboccare Lungarno Aldo Moro; continuare su Lungarno del Tempio e imboccare Viale Giovanni Amendola. Svoltare a destra per Piazza Cesare Beccaria e poi a destra per Viale Antonio Gramsci; alla rotonda prendere la 2a uscita e imboccare Piazzale Donatello. Continuare su Viale Spartaco Lavagnini e svoltare a destra per Viale Filippo Strozzi; proseguire per Via dello Statuto e alla Piazza Giampietro Viesseux prendere la 2a uscita e imboccare Via Francesco Gianni, a destra per Piazza Pietro Leopoldo, imboccare poi Via Angiolo Tavanti. Proseguire dritto su Via Vittorio Emanuele II poi svoltare a sinistra e imboccare Via Taddeo Alderotti; svoltare a destra e imboccare nuovamente Via Vittorio Emanuele II e infine svoltare leggermente a sinistra per arrivare a PIAZZA DALMAZIA, da dove proseguire fino all’ospedale Meyer, punto di arrivo della staffetta previsto per le ore 16:00.

 

4 comments