Google+

La Finestra di Stefania

L'enogastrogiardiniera
Archive for Maggio 30th, 2012

Aiutiamo a comprare un defibrillatore per il cuore dei nostri ragazzi

Sabato 2 giugno a Gaiole in Chianti  (Si) c’è il mercato dei fiori, lo spettacolo di Leonardo Romanelli, e la cena di solidarietà “Per il cuore dei nostri ragazzi” nella sala della “Società Filarmonica” (al circolo).

Alle ore 19.00 “vernissage di pittura” dell’artista Alessandro Andreuccetti.

Ore 20.00 cena, a seguire musica con il Quartetto d’Archi “DaCapo“.

IL RICAVATO SARà INTERAMENTE DEVOLUTO PER L’ACQUISTO DI UN DEFIBRILLATORE PER LE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DEL PAESE.

COSTO DELLA CENA 15 EURO.

Info e prenotazioni

Tiziano Coli TEL 0577 749383 CELL 3395333162

1 comment

Lantana pianta ideale per cespugli fitti, vasi e bordure

La lantana, una volta si chiamava viburnum, fino a quando il botanico Linneo, dalla Svezia con furore, decise di cambiargli nome. Del resto un genere che comprendeoltre 150 specie tropicali o sub, doveva avere una propria identità e il proprio nome.

Le più usate da noi sono la Lantana Camara e la Lantana Montevidensis, e stanno bene sia in vaso che in aiuole e bordure, perchè producono una ricca fioritura e attraggono le farfalle. Molti esemplari di lantana, si prestano ad essere allevati ad alberello e addirittura si possono ricavare dei bonsai.

Le infiorescenze, hanno una caratteristica abbastanza rara, in quanto tendono a cambiare spesso il loro colore. Se sbocciano color arancio, poi virano al giallo o al rosso carminio, mentre quelle rosa, passano al lilla o al rosso vivo. Ci sono anche quelle bianche, che non cambiano colore però…

A primavera, si fa una leggera potatura e appena si formano, si tolgono le infiorescenze a forma di bacca.

E’ UNA PIANTA CHE VUOLE TANTO SOLE! 😉

 

2 comments