Google+

La Finestra di Stefania

L'enogastrogiardiniera
Archive for febbraio 23rd, 2013

Il tè della domenica a Firenze da Andrea Bianchini

rito del tè

Come il tè della domenica da Andrea Bianchini in Via Gioberti? Ma non è il Maestro cioccolatiere di Via dei Macci?

Tranquilli, il Bianchini fa sempre l a cioccolata, ma in più si diverte a creare eventi, e cosa c’è di meglio mentre fuori piove e nevica di stare al calduccio con un buon tè?

Su segnalazione della amica Elena, guardate il suo nuovo blog, chi l’ha detto che il tè si deve soltanto bere? In cucina il tè si rivela un ingrediente prezioso e delicato. Scopriamo alcune ricette salate e dolci che hanno come ingrediente il tè, da degustare e commentare insieme.
In degustazione:
il tè nero cinese LAPSANG SOUCHONG: prodotto esclusivamente nell’area dei monti Wuyi, al Nord della regione del Fujian. Dopo esser stato fatto ossidare, viene essiccato e affumicato con fuoco di pino o cedro.
il tè OOLONG, letteralmente “drago nero”, è un pregiato tè “blu”, che abbina il sapore tonificante del tè verde alla dolcezza del tè nero. Fra le sue virtù: rafforza il sistema immunitario e accelera il metabolismo (per questo molti lo consigliano per perdere peso).
In abbinamento ad alcuni piatti realizzati con il tè.

Costo: 10 €
Prenotazione obbligatoria (i posti sono limitati!): tel. 055 – 6550776 (Beatrice)
Dove: Caffetteria Andrea Bianchini, via Gioberti,
Orario: ore 17

No comments