Google+

La Finestra di Stefania

L'enogastrogiardiniera

Archive for giugno, 2014

Si può fare del cinema alle terme? All’Antica Querciolaia si fa con gusto e facendo il bagno

 

Alle Terme Antica Querciolaia di Rapolano, c’è da stare attenti di nuovo a quei due, Giovani Pellicci e Lorenzo Bianciardi che bissano “Al cinema con gusto” in versione estiva. Cinema, gusto e terme sono i tre ingredienti per vivere le terme di notte il 10 e 31 luglio e il 7 agosto.

Ogni serata inizierà alle ore 19.30 con un aperitivo e la degustazione di vini e specialità culinarie senesi, mentre alle ore 22 sarà proiettato il film,  Le tre serate sono a numero chiuso e a prenotazione obbligatoria, chiamando il numero di telefono 0577724091. Il costo della serata comprensivo di entrata, visione del film, aperitivo e degustazioni con le delizie del Consorzio Agrario di Siena e tuffo in piscina fino all’una di notte, è di 20 euro.

Il 10 luglio ci sarà il film chef, il 31 luglio Un tocco di Zenzero e il 7 agosto il pranzo di Ferragosto.

http://www.termeaq.it/it/terme-rapolano-siena/1/

No comments

Blu e Acciughe a Castiglioncello per festeggiare l’estate

Per questo fine settimana, sabato 21 e domenica 22 giugno, segnalo volentieri questo evento che si tiene al mare a Castiglioncello, Blu & Acciughe dove è coinvolta nell’organizzazione anche un’amica, Cristina Galliti, che ha fatto del pesce povero il suo cavallo di battaglia.

Tra gli eventi da non perdere, la finale  della “Sfida all’ultima acciuga “ , una gara culinaria  rivolta a  non professionisti e food blogger del comune di Rosignano Marittimo &    limitrofi con tema:   ACCIUGHE ESTIVE – ANTIPASTI E FINGER FOOD, a cura del CCN di Castiglioncello in collaborazione con Poverimabelliebuoni.blogspot.it di Cristina Galliti.

Sei finalisti, selezionati fra gli autori delle ricette pervenute, eseguiranno i propri piatti per una commissione composta da giornalisti enogastronomi e chef che giudicherà e premierà tre vincitori.

 La serata culminerà con un Cooking Show tenuto da Cristina Galliti, nota food blogger della Costa , che da anni veicola i suoi piatti a base di acciughe attraverso il suo blog Poverimabelliebuoni.blogspot.it. Il piatto realizzato durante lo show : BONS BONS D’ACCIUGHE AL SESAMO SU CUCCHIAI D’INDIVIA CON PINZIMONIO DI VERDURE http://poverimabelliebuoni.blogspot.it/2012/07/bons-bons-dacciughe-al-sesamo-tostato.html

 Sarà offerto al pubblico, accompagnato dai CANTUCCINI ALLE ACCIUGHE SALATE, CAPPERI E PINOLI,  sempre made in Poverimabelliebuonhttp://poverimabelliebuoni.blogspot.it/2012/02/cantuccini-alle-acciughe-salate-capperi.html e da una  degustazione di vini di aziende locali.

Per ogni informazione : CCN Castiglioncello ccn.castiglioncello@gmail.com  –3388130855 –  0586 761042– Facebook CCN Castiglioncello e http://poverimabelliebuoni.blogspot.it

 poverimabelliebuoni@gmail.com  3398722805

 

No comments

Gaiole in Chianti si scatena tra Bio Pride e ProgettarTe 2014

 Sono anche un po’ emozionata, nel presentarvi questo evento, perché quando più amici si mettono insieme per fare una cosa bella per Gaiole in Chianti è sempre una grande soddisfazione, quindi non perdetevi la prima edizione di Bio pride – nell’Auditorium del Comune di Gaiole in Chianti ex cantine Ricasoli –  che prenderà il via sabato 21 giugno con un convegno dal titolo “Bio territoriale, strategia vincente per il futuro”, momento in cui verranno affrontati i diversi aspetti della cultura bio, produttivo, economico e salutistico e i benefici per il territorio. Spazio poi alle degustazioni dei vini dei Biodistretti e dei prodotti agroalimentari (dalle 13 alle 21); degustazioni tematiche (ore 15 ; balocchi in fiera: intrattenimento per bambini e merenda (ore 15), ‘question time’ (ore 15) con gli esperti del bio che rispondono alle domande del pubblico e consumatori e musica dal vivo (ore 16).

Dal tardo pomeriggio (ore 19) street art e street food a braccetto con ‘Sogno di una notte di mezza estate’ e inaugurazione di ProgettarTe con realizzazioni artistiche e piatti a base di cibi bio. Decine gli artisti che si esibiranno intorno alle nuove sculture che come sempre saranno illuminate sapientemente creando giochi di luci. Numerose le proposte enogastronomiche con punti di degustazione, insomma una contaminazione che riuscirà sicuramente a coinvolgere i visitatori in una serata che si prospetta ricca di sorprese. Numerose le sculture che rimarranno esposte sino al 31 di Ottobre lungo le vie del centro storico. 


progettarte-nuove-opere-a-gaiole-in-chianti
Domenica 22 giugno degustazioni per l’intera giornata (ore 11-20) di vini e prodotti biologici; quindi degustazioni tematiche di vini del territorio (ore 14); pomeriggio per i bambini con giochi e merenda (ore 15) e intrattenimento musicale (ore 16). Info: tel: 335.5827970; info@biopride.it ; www.agricultura.it/dettagli_azienda.php?ID=355 ; per pacchetti turistici ufficio del turismo di Gaiole in Chianti ufficioturistico@comune.gaiole.si.it tel.0577.749411.

Alla prima edizione di Bio pride saranno presenti oltre cinquanta aziende agricole biologiche dei tre biodistretti: fra queste molte aziende vitivinicole, veri e propri grandi nomi dell’enologia come San Giusto a Rentennano, Badia a Coltibuono, Il Palazzino, Montenidoli, Fattoria San Donato, Le Calcinaie ,Fontodi, Le Cinciole, Castello dei Rampolla e Monterotondo.

programma-bio-pride-progettarte

No comments

Un giardino di lavanda bianca e blu e il naso gode di più

Se siete tra quelli che pensano che la lavanda sia solo blu o viola, dovrete ricredervi, perchè esiste anche la lavanda dai fiori rosa e quella dai fiori bianchi. Tra queste c’è la Lavanda Angustifolia ‘Edelweiss’ che vuole un’esposizione soleggiata e fiorisce da giugno a luglio.
I bianchi fiori di lavanda sono disposti in lunghe spighe al margine del fogliame grigio-verde. Abbastanza forte, può raggiungere 80 centimetri di altezza. Adatta per essere essiccata.

Poi c’è la Lavender ‘Rosea’  sempre una Lavandula angustifolia che fiorisce da giugno a luglio
Questo lavanda, portamento compatto, produce fiori rosa liliacee. E ‘un po’ meno fiorifero di altri tipi di  lavanda a fiore rosa.

Lavanda ‘Hidcote White‘, oltre al suo portamento compatto, questa lavanda è caratterizzata da fiori bianchi.

Lavanda Alba è un  arbusto cespuglioso con foglie grigio argenteo,  è caratterizzata da brevi picchi di profumati fiori bianchi.

Lavanda Blu Montain Bianca, produce fiori bianchi parecchio profumati. Questa lavanda si inserisce perfettamente in un giardino dove prevalgono i toni del  grigio o bianco.

Vi consiglio di potare la lavanda ogni anno in estate per mantenere un portamento compatto e continuare così una fioritura di qualità. Questo è anche il momento giusto per ottenere i fiori per fare le bustine per profumare la biancheria. E ‘anche un buon anti tarme naturale. Per la realizzazione dei mazzi di fiori secchi, è necessario scegliere i fiori nel massimo della fioritura, poi si mettono ad asciugare a testa in giù in un luogo asciutto e ventilato.

No comments

Antico Uliveto, l’agriturismo dall’aria inglese nel Chianti

Se vi bendassero gli occhi e vi portassero all’Agriturismo Antico Uliveto senza saperlo,una volta sbendati invece che nel Chianti, potreste essere tranquillamente in un bed e breakfast o in una guesthouse in stile british, per la particolarità di questo giardino e della struttura divisa in diversi appartamenti. E se cercate un agriturismo dove mangiare in Toscana, sappiate che quì hanno anche un piccolo ristorante che usa prodotti biologici.

Daniela Taddei, è una cara amica, e ha costruito questo piccolo gioiello a pochi km da Siena e Monteriggioni, secondo i propri gusti e le proprie passioni. Appassionata di piante e fiori di ogni genere,e della buona cucina, ha creato nell’agriturismo un gioco armonico che amalgama in modo naturale il giardino agli appartamenti. Tantissime rose incorniciano le stradine che portano alla struttura e alla piscina, dove colori e profumi si fondono, senza mai aggredire la vista e l’olfatto e se siete fortunati potrete mangiare anche fragoline di bosco e lamponi mentre passeggiate.

L’agriturismo fa parte di una piccola azienda biologica che produce vino, olio e miele, farina e uova. Dotato di un frutteto e di un orto, con i frutti raccolti Daniela cucina delle ottime ricette per le colazioni degli ospiti. E’ uno di quei luoghi da completo relax dove potrete imparare a fare la pasta in casa, dilettarvi con gli acquarelli e coccolarvi con un massaggio nel centro benessere.

Antico Uliveto

Strada della Magione,13
53035 Monteriggioni (SIENA)
Tel. 331 4174577
2 comments

Camminata solidale per il Giardino di Luca e Viola

Sabato 14 giugno, c’è questa bella camminata solidale. Alle ore 7.30 da Firenze,  parte il primo evento Run x You del 2014 dal titolo “Leon, per te! Solo chi sogna può volare!” Camminare insieme da Firenze a Montesenario.

Sono solo 20 km ma in salita con pendenze anche del 14% per aiutare i bambini oggetto dei progetti de Il Giardino di Luca e Viola, Firenze onlus.  Nadia Fondelli, una cara amica e bravissima giornalista, vi guiderà in questa bella camminata solidale. E nel pomeriggio ci saranno  lavori divertenti e creativi per condividere il sentimento della solidarietà.
Giochi , musica , divertimento e ….. merenda. Adatto a grandi e bambini 😉

Il giardino di Luca e Violaè un’associazione ONLUS nata per aiutare i bambini e sostenere iniziative nel campo delle malattie pediatriche, promuovendo la cultura della donazione. 

Questo il percorso Ritrovo:
sabato 14 giugno 2014, ore 07.00
Firenze, Salviatino (angolo via lungo l’Affrico – Viale Righi)
Partenza:
ore 07.30
Orari previsti parziali:
San Domenico di Fiesole ore 8.00
Pian del Mugnone ore 8.45
Caldine ore 9.15
Querciola ore 9.45
Bivio Casa al Vento 10.45
Bivio via di Montesenario 11.15
Arrivo previsto: ore 12.00

Per iscrivervi cliccate quì oppure scrivete  info@firenzerunning.it
T-shirt in cotone celebrativa dell’evento disponibile a 10 Euro da devolvere a Il Giardino.

No comments

Combattere il caldo a Firenze con il Trebbiano, un grande bianco italiano

vini-bianchi-trebbiano-firenze-toscana

Marina Ciancaglini e Davide Bonucci dell’Enoclub Siena, due cari amici, esperti e curiosi del buon vino, hanno organizzato questa bella serata sui vini bianchi a Firenze al Ristorante I Cinque Sensi.

In questi incontri prevale sempre la volontà di far conoscere piccole realtà, senza mai cercare le vie facili, i grandi numeri, le adunate di sbevazzoni, gli incontri spersonalizzanti dove il lavoro sui territori viene spersonalizzato e relegato in secondo piano

Ecco il programma sotto, con l’elenco dei produttori, provenienti da 6 regioni.
Mercoledì 11 giugno 2014
Ristorante I Cinque Sensi
Via Pier Capponi 3r
FIRENZE
PROGRAMMA GENERALE
Mercoledì 11 giugno 2014:
ore 17.30 Apertura banchi di assaggio
ore 19.30 Verticale del Trebbiano d’Abruzzo di Valentini, a cura di Davide Bonucci
ore 23.00 Chiusura banchi di assaggioenoclubsiena@gmail.com
328-5436775

LOMBARDIA
Malavasi

TOSCANA
Carlo Tanganelli
Dalle Nostre Mani
Frascole
L’Erta di Radda
Il Casale
Montalpruno
Montellori
Monteraponi
Pieve De’ Pitti
Poggio Concezione

UMBRIA
Antonelli San Marco
Cantina Cenci
Di Filippo
Fattoria Mani di Luna
Fontesecca
La Spina
Leonardo Bussoletti
Pardi
Plani Arche

LAZIO
Trappolini

ABRUZZO
Cirelli
Feudo D’Ugni
Orlandi Contucci Ponno

SICILIA
Francesco Guccione

GASTRONOMIA:
Torta Pistocchi

 

No comments

Cigliano in fiore: perdersi in cantina tra artigiani e profumi

Oggi e domani nella bellissima Villa di Cigliano, vicino a San Casciano Val di Pesa (Firenze), torna la manifestazione Artigiani in Villa: Niccolò Montecchi , propietario della fattoria insieme alla famiglia, è un amico che produce anche vino. Io sono stata lo scorso anno e vi suggerisco di fare un salto a vedere questo luogo, che è davvero particolare.

Questo il programma

SABATO 7 GIUGNO 
ore 10,00 Apertura mostra
ore 11,00 Inaugurazione alla presenza del Sindaco
ore 15,00/18,00 Visita guidata alle cantine storiche
ore 15,00 “Di olio in olio” degustazione di olio extra vergine guidata dall’agronomo
Roberto Rappuoli (su prenotazione)
ore 16,00 “Un giardino e le sue meraviglie”
laboratorio per bambini da 6 a 11 anni guidato da Rebecca Serchi – Il laboratorio sarà ripetuto alle ore 17,30
(su prenotazione – euro 8,00)
ore 16,30 “Aspettando il nuovo grano” consigli e curiosità sul pane con il Panaio di Mercatale
“Pane fai da te” – Consegna della pasta madre per fare il pane in casa
ore 17,00 “Madrigali in Villa” intermezzo musicale del coro “Minima Choralia” diretto dal
Maestro Matteo Belli
ore 18,00 “Sensazioni Divine”guida al riconoscimento delle principali sensazioni gustative nei vini a cura dell’enologo Carlo Travagli
(su prenotazione)
ore 19,30 Chiusura mostra

DOMENICA 8 GIUGNO
ore 10,00 Apertura mostra
ore 12,00/18,00 Visita guidata alle cantine storiche
ore 10,30 “Un giardino e le sue meraviglie” laboratorio per bambini da 6 a 11 anni guidato
da Rebecca Serchi – Il laboratorio sarà ripetuto
alle ore 16,00 e alle ore 17,30
(su prenotazione – euro 8,00)
ore 17,00 Concerto del Corpo Musicale
“Oreste Carlini” di San Casciano in Val di Pesa
ore 19,30 Chiusura mostra

Nei due giorni la Villa ed i suoi giardini saranno animati da artigiani selezionati che esporranno le loro creazioni, il vivaio Super Sepem esporrà piante ornamentali, rose antiche e moderne, frutti antichi, frutti nani, bonsai secolari, rampicanti, lavande, conifere a spirali e una vasta gamma di piante a fioritura estiva. Vernissage “Poesia silenziosa” i ritratti di Isa Miranda nel disegno di Paulo Ghiglia. Sarà presente il punto ristoro del Panaio di Mercatale per un 
piacevole pic-nic sul prato, una caffetteria e la Gelateria Artigianale “I Pini”. 
Per info, prenotazioni e laboratori 328.4414922 – 338.7444676

Biglietto a offerta libera a sostegno dell A.T.T. (Associazione Toscana Tumori)

No comments

Pagina successiva »