Google+

La Finestra di Stefania

L'enogastrogiardiniera
Archive for Dicembre 4th, 2014

Il Natale a Siena dura due mesi: mercato nel campo, visita ai musei di contrada, e tante sorprese

E come da tradizione il primo dicembre, per Sant’Ansano, il patrono della cittĂ , si sono accese le luci su “Tutto il Natale di Siena“, che ha un ricco programma di eventi.

Vi ricordo che avete ancora tre giovedi’ (compreso stasera), per andare a vedere il museo civico, ascoltare musica e degustare vino, per “Sette note in sette notti”.

Poi sabato 6 e domenica 7 dicembre, la Piazza del Campo, torna ad animarsi con il “Mercato nel Campo: Un moderno mercato della tradizione e delle eccellenze senesi con una proiezione “ideale” di quello che era il mercato settimanale al tempo della Repubblica di Siena. 
Con oltre 140 banchi vendita dislocati nella conchiglia di piazza del Campo, il cuore di Siena tornerà per due intere giornate ad essere area di commercio e di relazioni sociali. I prodotti saranno esposti su supporti per la vendita che si rifanno a quelli del passato, in sintonia con il decoro della piazza. Gli artigiani eseguiranno lavorazioni dal vivo, coinvolgeranno adulti e bambini in laboratori agroalimentari, riprodurranno le particolarità della vita rurale. La maestria degli artigiani affiancherà l’estro di artisti figurativi e musicisti, la professionalità dei ristoranti cittadini, l’eccellenza delle aziende vinicole.

VINARTE – Musica, arte e degustazioni sotto la Torre del Mangia

Il 6 e 7 dicembre ai Magazzini del Sale dalle 10 alle 22 spazio alle eccellenze vinicole del nostro territorio con possibilità di degustazioni accompagnate da tanta buona musica con gli allievi della Siena Jazz University e dell’ ISSM “Rinaldo Franci”.

Il prossimo 6 dicembre ci sarà il primo appuntamento, In CONTRADA, un progetto promosso e ideato dall’Assessorato al Turismo del Comune di Siena e dal Magistrato delle Contrade che,  intende proporre per la prima volta, un percorso attraverso l’arte, la storia, la tradizione dei 17 rioni senesi  utilizzando i contenuti multidisciplinari che tali itinerari offrono.ti multidisciplinari che tali itinerari offrono.

La visita partirà dal Cortile del Podestà per spostarsi attraverso i Magazzini del Sale fino alla Sala dei Costumi (mai aperta al pubblico) dove sono esposti i costumi del corteo storico  appartenenti all’autorità comunale di Siena. Uscendo sulla Piazza del Mercato inizia la visita  ai territori contradaioli, un rione per ogni giornata in programma.

IN CONTRADA è un progetto rivolto a coloro che sono interessati ad approfondire la cultura della città e verrà inaugurato con la prima visita ufficiale il giorno sabato 6 dicembre alle ore 15:00 con partenza dal Cortile del Podestà a cui seguiranno la seconda visita domenica 7 e la terza lunedì 8 dicembre. Il percorso durerà circa tre ore e si ripeterà ogni sabato e domenica fino al 25 gennaio nei seguenti orari: sabato dalle ore 15:00 alle ore 18:00 e la domenica dalle ore 10:00 alle ore 13:00. Diciassette giornate per diciassette rioni in cui Siena e le sue contrade si apriranno con la voglia di raccontarsi nuovamente al mondo.
Le visite potranno essere prenotate telefonando al 0577/286300 o via mail a incontrada@operalaboratori.com.

Per info www.magistratodellecontrade.it

No comments