Google+

La Finestra di Stefania

L'enogastrogiardiniera

Dic 5

Bacche rosse per decorazioni floreali e composizioni natalizie

Ci stiamo avvicinando sempre di più al Natale, e in questo periodo la natura offre delle bellissime piante con bacche rosse, ideali per fare delle belle composizioni da regalare per le feste, e per abbellire la casa. Inoltre potrete fare delle belle decorazioni floreali, oppure abbellire i pacchetti regalo o i biglietti di auguri, personalizzadoli con questo frutti.

 La “Nandina“, presenta steli particolari che ricordano quelli del bambù, è sempreverde, ad eccezione della varietà nana. Le foglie dal verde piano piano con il tempo assumono gradazioni color porpora che poi sfumano durante l’autunno in bellissime tonalità di rosso e arancio.

La varietà di nandina domestica “Firepower“, come si può intuire dal nome, è quella che si trasforma nei colori più accentuati. I fiori della nandina, sono a forma di stella, riuniti in pannocchie, sbocciano in estate per trasformarsi in bacche rosse, che durano fino a marzo.

Sono resistenti al freddo,prediligono il sole e il terreno drenato. Stanno molto bene in vaso o cassette , ma si impiegano anche per siepi liberi, o  in gruppi nel giardino.

L’AUCUBA più comune, è la “Japonica“, con grandi foglie seghettate di un verde lucente, la “Crotonifolia” ha foglie screziate di giallo, la “Gold Dust” si presenta vistosamente  di un giallo dorato, mentre la “Rozannie” ha foglie verde scuro e fiori bisessuali. Tutte le varietà producono bacche rosse, che rimangono tutto l’inverno. L’aucuba sta bene in vaso, oppure piantata in gruppi nel giardino.

Ecco gli altri post che trovate sul blog con le bacche o “palline” rosse (come mi scrive qualcuno), per fare le vostre belle composizioni di Natale.

AGRIFOGLIO…FA SEMPRE NATALE

COTONEASTER..CASCATE DI FRUTTI ROSSI

LA SIEPE DI CRATAEGUS

1 comment

1 Comment so far

  1. […] giardino invernale è ricco di piante con le bacche rosse, che vi daranno allegria e vi offriranno tanti spunti per decorare la vostra casa e per fare dei […]

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.