Google+

La Finestra di Stefania

L'enogastrogiardiniera

Gen 27

Ragazzi iscrivetevi alla scuola alberghiera!

Quando è toccato scegliere la scuola superiore a me, mi ricordo che siamo andati una mattina d’inverno a Siena con il pulmino giallo da Gaiole. Ci hanno portato a vedere l’Istituto Tecnico Agrario e il Marconi ( il professionale di meccanica e elettronica, con allora un unica donna come studentessa!).

Ora i tempi si sono evoluti, e le scuole, compreso il mio Caselli, fa pubblicità per le vie di Siena, con grandi manifesti colorati, seguito a ruota dall’Istituto d’Arte, che ora si chiama Liceo Artistico!

Però, cari ragazzi miei, se posso darvi un consiglio, SCEGLIETE L’ALBERGHIERO! Quando ho dovuto scegliere la scuola io, ventanni fa, era impensabile andare a Firenze, oppure a Chianciano Terme! Sarà per questo mio desiderio non avverato che ho tutta questa passione per cibo e vino? 😉

Ma ora, gli istituti professionali alberghieri, sono aumentati, tanto che Firenze vanta sia il Buontalenti che la Saffi, Chianciano è sempre l’unico in provincia di Siena, ma a Figline Valdarno è nato il Vasari, a Cortona, Le Capezzine, a Castelfiorentino c’è l’Enriques, e a San Gimignano una scuola sul turismo.

Ricordatevi sempre dove abitate! Toscana, Siena, Firenze, Chianti! Una regione con turismo, cibo buono e vino! Quindi se avete passione per queste cose e  volete avere un lavoro ricco di soddisfazioni per il futuro, avete capito dove andare! Se proprio il grande chef non vi va….andate all’agraria! Servono nuovi enologi autoctoni e legati alla realtà territoriale nel mondo del vino!

2 comments

Nessun commento

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.