Google+

La Finestra di Stefania

L'enogastrogiardiniera

Dic 27

Sapete come si mangia l’olio?

soffice di robiola all’olio evo di Gaetano Simonato

Si fa un grande parlare dell’Olio Extravergine di Oliva, in tutte le sue declinazioni. Ma voi sapete, come si mangia l’olio?

Luigi Veronelli affermava: «Ricordati, caro amico, che fra trent’anni l’olio d’oliva della
nostra terra e dei nostri contadini sarà più importante del vino, nel mondo! Solo la nostra
terra possiede almeno ottocento tipologie di ulivo (cultivar) sparse dal nord al sud, le altre
nazioni europee arrivano al massimo a dieci o venti. Immaginati allora se lo chef fosse un
pittore: avrebbe centinaia e centinaia di colori a disposizione per realizzare un grande
quadro».

torta di polenta profumata di Vito Mollica

“Come si mangia l’olio”, è un manuale pratico scritto da A.I.R.O in collaborazione con l’agenzia di comunicazione SuperiorADV, utile a far conoscere l’olio nell’immenso patrimonio offerto dalla ricchezza della biodiversità italiana ed il suo corretto abbinamento con
il cibo; redatto con stile e fresco design, si presenta con un testo di facile e di diretta comprensione che si colloca nella fascia high-end della divulgazione gastronomica.

biscuit all’olio evo di Lino Scarallo

Come si mangia l’olio, dunque? Ci hanno pensato sette chef a metterlo nelle loro ricette: Oliver Glowig, Tano Simonato, Vito Mollica, Lino Scarallo, Pietro Leeman, Vincenzo Capuano e Guido Haverckock. Quattro ricette per ciascuno, dove hanno formulato un
percorso di abbinamento che si sposasse con tutti i differenti profili sensoriali dei 23 oli presentati dalle più importanti aziende produttrici di Olio Extra vergine di alta qualità di tutta l’Italia.

Ricordatevi sempre, l’olio buono è un alimento vitale.

1 comment

1 Comment so far

  1. tano dicembre 27th, 2016 7:26 pm

    Brava Stefy, divulghiamo…😜

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.