Google+

La Finestra di Stefania

L'enogastrogiardiniera

Nov 28

Piante grasse, cactus, succulente e cactacee: una passione di famiglia

Ogni famiglia si tramanda delle tradizioni, a me , nonna, mamma e zie, mi hanno lasciato la passione per le piante grasse. E come farne a meno? Quando fin da piccola sei costretta a fare gli slalom fra scale e terrazze, intorno a esemplari di cactus, cuscini di suocera e succulente varie?

Da grande poi, mi sono ritrovata due belle terrazze, completamente esposte al sole per buona parte del giorno, quindi luogo ideale, per queste creature cicciotte, ma anche per  la portulaca, e i mesembryanthemum , che da anni ricadono dal mio balcone. Le adoro perchè sono decorative, adatte per composizioni, bizzare, e in grado di produrre fioriture particolari.

Hanno bisogno di moltissima luce, e nell’inverno necessitano di un ambiente fresco e luminoso e vanno bagnate poco. Io ho finito di sistemarle ieri dentro casa quelle più piccole, e su scaffali coperti in terrazza, quelle che non sposto più, fra cui tre piante di fichi d’India, tutte diverse…molto cara è quella che proviene da Sperlonga.

6 comments

Nessun commento

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.