Google+

La Finestra di Stefania

L'enogastrogiardiniera

Gen 30

Palme, Phoenix, Cycas & Co: un tocco di esotico in giardino

Sarà che fa freddo e   siamo dentro ai giorni della merla, allora per riscaldarci un pò, pensiamo al mare, ai luoghi esotici…insomma alle palme, che sono sempre sinonimo di caldo e vacanze!

La palma, entra a far parte dei giardino fino dai tempi antichi. Le piante sono piuttosto rustiche e hanno una buona resistenza alle alte temperature e alla siccità. La presenza della chioma solo all’apice, consente una consociazione con altre piante: infatti si possono mettere alla loro base,  delle estese macchie di rose, erbacee perenni,  e aromatiche.

Tra le specie più diffuse, troviamo la CHAMAEROPS, la BRAHEA, la PHOENIX e la WASHINGTONIA, tutte presenti nei nostri giardini pubblici e privati.La palma delle Canarie, forma delle bellissime infiorescenze giallo-oro, la cycas invece cresce molto lentamente.

2 comments

Nessun commento

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.