Fotografie & Immagini Val Bene una Sosta

Loreto Giovani Toscana: grazie angeli….

07/04/2011

Carissimi referenti e non, carissimi Sacerdoti,

avrei voluto salutarvi a Loreto, magari ieri, durante il pranzo in refettorio, sarebbe stato perfetto… ma c’era una confusione che onestamente non aiutava molto.
Non sono brava a “fare discorsi”, lo sapete, ormai ci conosciamo da diversi anni! e sapete che quanto cerco di impegnarmi in un discorso un po’ più serio del normale mi “confondo” e tiro fuori delle parole che neppure su un vocabolario in aramaico si possono ritrovare!!
Quindi ho deciso di scrivervi questa semplice mail.
Prima di tutto volevo ringraziarvi! Senza di voi tutto questo non sarebbe stato possibile! Ve lo assicuro.
Mi sono stati fatti tantissimi elogi, soprattutto durante le ultime assemblee di Sezione…. (della serie: “SANTA SUBITO”).  Beh ragazzi io vi dico la verità: gli elogi erano per voi tutti, perché una persona ci può mettere del suo per organizzare al meglio un pellegrinaggio, una giornata di formazione, una vacanza al mare o in montagna, ma vi posso assicurare che se questa persona non avesse al suo fianco altrettante persone che come lei ci credono e ci lavorano sopra… beh niente sarebbe stato fatto.
Quindi ragazzi diciamo che i questi anni siamo cresciuti insieme (io sono invecchiata, ma questi sono dettagli), il cammino fatto ha portato dei frutti miracolosi e questo nostro ultimo pellegrinaggio ne è stata la prova! Come ha detto un Don molto “grosso”: questo resterà un pellegrinaggio MEMORABILE
Vi auguro di continuare a camminare su questa strada che abbiamo intrapreso insieme 7 anni fa, forse anche 8… io ho perso il conto! continuate a crederci, continuate a lavorare, ma soprattutto continuate a pregare e a confidare in Lui che ha reso tutta questa gioia possibile, continuate ad affidarvi alla Madre di Gesù che ci ha guidato a Lei in tutti questi anni! Come disse Don Dando durante il concerto del mitico gruppo I Provisional: “ma vi immaginate cosa sarà il Paradiso se qui è così bello?!?”.
Si ragazzi è proprio così: continuiamo a camminare con il Signore e vedrete che di gioie e soddisfazioni ce ne saranno a volontà! 
Qualche intoppo ci sarà sempre,ma vi assicuro, per esperienza personale fatta sul campo, che la ricompensa sarà mille volte più grande!
Ringrazio tutti gli Assistenti e i vari Sacerdoti che mi sono stati vicini in questi anni, che mi hanno aiutato a crescere spiritualmente, che mi hanno dato coraggio e mi hanno sostenuto nelle scelte fatte (anche se qualche volta qualche piccolissima “scaramuccia” c’è stata…. , ma sempre per colpa mia, la mia testardaggine certe volte non aiuta!)!.
Vi prego di ringraziare i vostri presidenti, che hanno sempre sostenuto le nostre iniziative e i nostri progetti, e ringraziateli per la disponibilità dei pulmini!!! Eh eh!!!
Ringraziate tutti i vostri ragazzi, la gioia che ho visto nei loro occhi vale molto più di mille parole!
Ringrazio Mario, Roberto e Piero, se loro per primi non avessero creduto in me, beh…. io adesso non sarei qui a scrivervi! 
Grazie a Cristina e Andrea! Gestire i pellegrinaggi Giovani e le varie vacanze vi assicuro che non è stata una passeggiata neppure per loro!!!!
Diciamo che un po’ alla Sezione sono “costata”, vero Roberto?!? in pazienza, in denaro, e in confusione (io non sono molto diplomatica! questo ormai lo sanno anche i muri) !!! ma il sorriso non ha mai abbandonato le nostre conversazioni e i nostri confronti! Grazie di cuore.
E ora carissimi non ci rimane che gridare ad una sola voce: VAI GIAMPIERRRRRRO, siamo tutti con te!!!!
Un abbraccio immenso a tutti e ancora un GRAZIE di cuore per la vostra amicizia!
Sono stati anni importanti per la mia vita! e permettetemi quest’ultimo ringraziamento: grazie Federico (Ferdinando per gli amici Unitalsiani!), senza il tuo appoggio queste ultime esperienze di vita non sarebbero state le stesse! 
Se ho dimenticato di ringraziare qualcuno, beh fatelo voi per me, vuol dire che non ho la sua mail!!!!
A presto.
Angela
GRAZIE ANGELA PER TUTTO QUELLO CHE HAI FATTO E PER TUTTO QUELLO CHE CONTINUERAI A FARE…VEDER GLI OCCHI PIENI DI GIOIA DI 260 PERSONE è UNA COSA CHE NON SI PUò DESCRIVERE…GRAZIE A GIAMPIERO PER COME SAPRà ANDARE AVANTI IN QUESTA FANTASTICA AVVENTURA….
GRAZIE A PADRE FERDINANDO CHE MI HA AIUTATO CON LE FOTO…IL RITARDO AL BUS è SERVITO PER QUESTO…

Ti potrebbe interessare anche

Nessun commento

Rispondi

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.