I Giardini delle Meraviglie

Giardino dell’Orticoltura e Tiepidarium del Roster: un piccolo gioiello tutto da scoprire

30/11/2011

Firenze nel campo dei giardini, ha un  bel potenziale. La mia ultima scoperta è stata il Giardino dell’Orticoltura. Avete presente uno di quei posti del quale sentite sempre parlare e per un motivo o per un altro non ce l’avete mai fatta a metterci piede? Alla fine però l’occasione è arrivata.

Questo parco, è famoso perchè due volte all’anno ci organizzano una bellissima mostra dei fiori, e poi perchè ha una serra in ferro e vetro grandissima, risalente all’ottocento. Comunemente è chiamata “tiepidarium”, la serra, e fino a poco tempo fa ospitava anche le farfalle. Oggi ci fanno eventi, spesso legati al vino o al cibo, come Degustibooks oppure God Save The Wine.

Da non molto il comune, ha inaugurato anche una nuova biblioteca, all’interno del parco, ed è stata una scelta azzeccata, perchè nelle belle giornate secondo me, viene spontaneo, prendere un libro e poi sedersi su una delle tante panchine, oppure sui gradini della loggetta rinascimentale. C’è anche una zona con tanti giochi, dove portare i bambini, mentre gli adulti possono fare due chiacchere o godersi i raggi di sole.

In questo periodo è molto bello, anche per le sfumature degli alberi, che cangiano dal giallo, fino al rosso vermiglio, regalando agli occhi uno spettacolo unico. Peccato per quelle specie di tuie multicolor, piantate lungo un vialetto! Non ci incastrano proprio niente con tutto il contesto! Ma come si dice…nessuno nasce perfetto!!!

Ti potrebbe interessare anche

Nessun commento

Rispondi

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.