Cibo Chef e Cuochi Eventi di Cibo e Spettacolo Evento Di Vino Il mio Chianti....

Il palio delle massaie chiantigiane: ci sono anche i “massai” dietro le quinte di Chianti Classico è Experience

27/05/2013

Da gaiolese, mi sono ritrovata in giuria “tecnica” al “Palio delle Massaie” per la seconda semifinale di Chianti Classico è Experience (tutti gli anni si trasforma questo nome 🙂 ). Se la prima semifinale ha visto gareggiare Gaiole contro Radda, e proclamare le massaie raddesi vincitrici, io ho avuto il compito insieme a Natascia Santandrea della Tenda Rossa, Luigi Pizzolato Vicepresidente Ais Toscana e al critico gastronomico Leonardo Romanelli, di giudicare i piatti di Castellina contro Greve.

Ben 120 persone accorse al desco del “Convento di Santa Maria al Prato” (i frati per gli autoctoni) a Radda, per sostenere, acclamare e soprattutto gustare i piatti della tradizione e dell’innovazione chiantigiana . Sei portate suddivise in due primi piatti, due secondi e due dolci, anonimi nella provenienza sul menu, per non influenzare la giuria sia tecnica che quella popolare. Così tutti armati di carta e penna e soprattutto forchetta,  abbiamo discorso, riflettuto,  assaggiato e ipotizzato sulle cibarie presenti in tavola.

Ne è venuto fuori una bel confronto, dove ognuno ha espresso la propria opinione: così le pappardelle (così larghe che le nonne le avrebbero chiamate “maccheroni”) con sugo di anatra (perfetto nel taglio e nella cottura)  sono  risultate il piatto che ben più si abbinava al vino Chianti Classico, le pesche all’alchèrmes, la portata che ha messo daccordo tutta la critica, mentre inusuali e coraggiosi sono stati  i ravioli ripieni di pomodori verdi (non fritti e alla fermata del treno 😉 ), conditi con cipolla e pecorino.

“Massaie” e “Massai” in cucina. Inverno contro primavera per i secondi piatti, e come dargli torto visto la temperatura fuori? Stufato di vitella  ai funghi e polenta, contro il rigatino ripieno abbinato a “baccelli” e piselli. Il tutto innaffiato dai migliori vini di tutto il territorio del Gallo Nero.  Alla fine sono stati fatti i conti delle schede di tutti i commensali e dei giurati, e Greve ha vinto la semifinale. Si contenderà il palio, sabato 2 giugno nella finale con Radda, e state certi che se ne vedranno delle belle…

Se volete andare a tifare e a mangiare ecco come fare a prenotare

ESSENCE OF ITALY SRL TEL. 055 2466800 / 3358082349 / 3341832831

 

Ti potrebbe interessare anche

2 Commenti

Rispondi

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.