Le Ricette Mie, delle Amiche e degli Amici...

Passato di lenticchie e gamberi, ma anche con i piselli va bene

08/01/2012

Siete li che guardate e riguardate la confezione avanzata delle lenticchie che avete cucinato con lo zampone o il cotechino per capodanno, oppure vi starete domandando, ma come si usano questi piselli secchi che mi hanno regalato nel pacco natalizio?

Ci si fa un bel passato, se poi lo completiamo con i gamberi è ancora meglio!! 😉

PASSATO DI LENTICCHIE E GAMBERI oppure PASSATO DI PISELLI E GAMBERI

PER 4 PERSONE

200 gr di lenticchie oppure piselli secchi

200 gr di gamberi

1 foglia di alloro

1 gambo di sedano

1 rametto di rosmarino

1 spicchio d’aglio

1 cipolla bianca

Olio Extravergine di Oliva q.b.

sale & pepe

Lavare le lenticchie e lessarle con cipolla e sedano. Nel frattempo in una padella mettete dell’olio extravergine di oliva  e il battuto di aglio e  prezzemolo e fate insaporire, aggiungete i gamberi, quindi sfumate con del vino bianco e portate a cottura.

Quando le lenticchie saranno cotte, passarle con il minipimer e metterle in un tegame (lasciando due o tre cucchiai di lenticchie intere da parte). Riportate ad ebollizione il passato, aggiungendo un pò di olio e un rametto di rosmarino.

Far cuocere ancora cinque minuti, togliere il rosmarino e servite in piccole pirofiline, guarnendo in superficie con i gamberi saltati e le lenticchie lasciate intere.

Per completare, il vino in abbinamento al cibo può essere una Vernaccia di San Gimignano LA CASTELLACCIA 2010

POTETE FARE LO STESSO PASSATO CON I PISELLI, E SE NON LI AVETE SECCHI, VANNO BENE ANCHE QUELLI FRESCHI, IN SCATOLA O SURGELATI. I PASSAGGI SONO I SOLITI.

Ti potrebbe interessare anche

Nessun commento

Rispondi

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.