Cosa fare e dove andare a Fotografie & Immagini Idea Weekend e Gita fuoriporta Le Vie d'Italia Siena Palio & Contrade Terre di Siena Val Bene una Sosta

Siena, neve, pioggia, sereno o variabile? Prendetevi del tempo per visitarla

31/01/2012

Perchè questo post? Perchè Siena è bella in tutte le stagioni e in tutte le condizioni meteo!

Romantica con la neve, nostalgica con la pioggia, sorridente con il sole, misteriosa con la nebbia.

Ma oltre ai soliti “tour” classici è bello andare a scoprire il Vicolo dell’Oro, quello della Manna, e perchè si chiamano così.. Scoprire i “bottini”, ovvero la Siena sotterranea, fare il giro delle sue fonti e quello delle porte delle sue antiche mura.

Roberta Poggesi, guida autorizzata del Centro Guide Senesi, organizza dei tour fuori dai soliti canoni, a Siena e nella provincia, per scoprire quei luoghi e quelle tradizioni, lontani dai soliti canoni turistici.

Per contattarla bobinapog@hotmail.it

Per visitare i Bottini

Sono visitabili il Bottino di Fontegaia nel tratto Piazza del Campo / Fontegiusta e il Bottino di Fonte Nuova.
La visita è aperta ad un massimo di 8 partecipanti i quali, dopo che avranno avuto la comunicazione di accettazione della domanda, dovranno fare un versamento di € 9,38 sul c/c postale n. 14146534 intestato alla Tesoreria del Comune di Siena con causale “Visita ai Bottini“ e consegnare la relativa ricevuta alla nostra guida il giorno della visita.
Tutti i partecipanti dovranno dotarsi di torcia elettrica e calzature sportive (per il Bottino di Fonte Nuova decisamente consigliabili gli stivali).
Il Comune di Siena e l’Associazione La Diana si riservano il diritto di poter revocare in qualunque momento l’autorizzazione alla visita per motivi di ordine pubblico, tecnico o organizzativo.

Ti potrebbe interessare anche

Nessun commento

Rispondi

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.