Cibo Chef e Cuochi Contest Eventi di Cibo e Spettacolo

Bando di partecipazione al “Palio dello Stufato”

30/01/2013

In occasione dello svolgimento della IV edizione del “Palio dello Stufato alla Sangiovannese” che si svolgerà a San
Giovanni Valdarno domenica 17 febbraio 2013, il Comune di San Giovanni Valdarno indice un concorso gastronomico  “informale”
per la premiazione della migliore realizzazione della ricetta tradizionale dello “Stufato alla Sangiovannese”.

REGOLAMENTO

1.  Il concorso è aperto a tutti i residenti nel Comune di San Giovanni Valdarno che abbiano compiuto il 18° anno di
età alla data del 01 gennaio 2013 ed è riservato alla preparazione dello “Stufato alla Sangiovannese”  secondo la
ricetta tradizionale;

2.  Il piatto dovrà essere esclusivamente casalingo, preparato all’interno della propria abitazione; non saranno accettate
produzioni professionali o industriali, pena la squalifica dalla gara;

3.  Per poter partecipare al concorso occorre presentare il modulo di partecipazione compilato in ogni sua parte,
indirizzato all’Ufficio Promozione del Territorio del Comune di San Giovanni Valdarno, consegnato presso
l’Associazione Pro Loco  – piazza Cavour, 3 entro e non oltre le ore 12.00 di lunedi 4 febbraio 2013.
a.  Il modulo di partecipazione è reperibile presso l’Associazione Pro Loco “Roberto Costagli” e ai seguenti
indirizzi web:
b.  www.comunesgv.it;
c.  www.prolocosangiovannivaldarno.it

4.  La Giuria Tecnica nominata dall’Amministrazione Comunale, composta da personaggi del mondo
enogastronomico e da rappresentanti della realtà cittadina, procederà nella giornata del Palio agli assaggi presentati
in forma anonima formulando una classifica, assegnando una votazione da 1 a 10 per ogni criterio di valutazione;
la Giuria deciderà collegialmente con giudizio insindacabile.
5.  Alla valutazione della Giuria Tecnica saranno ammessi n. 6 degustazioni. Nel caso in cui le domande di
partecipazione presentate siano superiori a tale numero, la gara finale sarà preceduta da una selezione dei
partecipanti che avverrà in collaborazione con l’emittente televisiva Valdarno Channel in data da stabilire,
comunque non oltre il 10 febbraio 2013. I concorrenti quindi dovranno essere disponibili a partecipare a riprese
televisive, previa liberatoria, a pena di esclusione dalla gara. L’organizzazione procederà a strutturare una serie di
riprese televisive di carattere promozionale dei partecipanti anche nel caso di domande di partecipazione pari o
inferiori a sei.

6.  I criteri di valutazione utilizzati il 17 febbraio dalla Giuria saranno i seguenti:
a.  Aspetto visivo (colore)- Profumo e aroma- Compattezza- Gusto- Equilibrio di gusto e sapori.
7.  I piatti dovranno essere presentati presso i Saloni della Basilica (Piazza Masaccio) entro le ore 12.00 del 17
febbraio per essere sottoposti alla valutazione della Giuria che decreterà il vincitore del Palio dello Stufato
Edizione 2013.
8.  Al vincitore sarà assegnato un riconoscimento simbolico da parte dell’Amministrazione Comunale e
dall’Associazione Pro Loco “Roberto Costagli”;

9.  Il vincitore non potrà partecipare ad altre eventuali edizioni del Palio dello Stufato alla Sangiovannese.

10.  E’ vietato l’utilizzo di qualunque sostanza emulsionante, edulcorante, colorante, conservante o additivo chimico,
nonché prodotti contenenti qualsiasi traccia di O.G.M., di preparati e semilavorati di tipo industriale.

La partecipazione alla selezione comporta l’implicita conoscenza e accettazione del presente regolamento.

E’ POSSIBILE PARTECIPARE ALL’EDIZIONE 2013 DEL PALIO ANCHE COME PUBBLICO. SARÀ
OFFERTO UN PRANZO COMPLETO CON PIETANZA PRINCIPALE  A BASE DI STUFATO ALLA
SANGIOVANNESE. COSTO DI ISCRIZIONE: EURO 25,00 . ISCRIZIONE E INFORMAZIONI PRESSO LA
PROLOCO.

INFO:
Servizio Turismo
055 9126251 /287 istruzione.eventi@comunesgv.it
Associazione Pro Loco “Roberto Costagli” – Piazza Cavour 3 Tel. 055 943748 – info@prolocosangiovannivaldarno.it

Ti potrebbe interessare anche

Nessun commento

Rispondi

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.