Google+

La Finestra di Stefania

L'enogastrogiardiniera

Mar 23

Iris o giaggioli come piantarli passo dopo passo

Ma quanto saranno belli gli iris, che in Toscana si chiamano giaggioli: talmente belli che esistono delle piccole regole per piantarli in modo corretto, ed ottenere così una magnifica fioritura.

Il rizoma, la radice dell’iris, sta bene in piena terra, mescolata a del terriccio e deve essere piantata in modo abbastanza superficiale, per non fare ristagnare le radici. Dopo l’impianto le piccole foglie dell’iris devono rimanere visibili, per garantire la massima stabilità , diffondere le radici quasi equamente su entrambi i lati del rizoma.

E ‘ possibile piantare gli  iris ogni 60 cm, o ogni metro se si vuole avere grumi spettacolari. Possono anche essere piantati in un triangolo per esempio e avere così un ciuffo simmetrico per una composizione armonica.

No comments

Nessun commento

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.