Browsing Tag

straordinaria

Cosa fare e dove andare a Divertirsi con i bambini Eventi di Cibo e Spettacolo Terre di Siena

Apertura notturna del Duomo di Siena, Lux in Nocte per il solstizio d’estate

18/06/2012

Nel giorno più luminoso dell’anno, giovedì 21 giugno 2012, quello del solstizio d’estate, il Complesso monumentale del Duomo di Siena presenterà Lux in nocte, la prima edizione dei Notturni dell’Opera con un’apertura serale straordinaria dalle 21.00 alle 23.30 delle varie sedi: la Cattedrale, la “Cripta”, il Museo dell’Opera, il Battistero.  Durante la serata le guide illustreranno le opere d’arte e saranno a disposizione nelle varie sedi, mentre gli archi dei bambini della scuola Suzuki di Siena, l’organo del Duomo e l’Unione…

Continua a leggere

Cosa fare e dove andare a Escursioni e Sentieri Idea Weekend e Gita fuoriporta Le Vie d'Italia Terre di Siena

Siena, itinerario del vino in città e giornata del Fai

24/03/2012

 Per domani, domenica 25 marzo, segnalo molto volentieri questi due eventi a Siena, con la speranza che il tempo non faccia i capricci… DOMENICA 25 MARZO Siena e le vie del vino. Itinerario enologico per le vie della città, con riferimenti artistici, assaggi e degustazioni. * Costo della visita: 6 euro, più costo del biglietto del Santa Maria della Scala (6 euro intero, 4,50 ridotto, gratuito per i residenti). Appuntamento ore 10:15 davanti all’Ospedale di Santa Maria della Scala. DOMENICA…

Continua a leggere

Cosa fare e dove andare a Divertirsi con i bambini Eventi di Cibo e Spettacolo Fotografie & Immagini Idea Weekend e Gita fuoriporta Le Vie d'Italia Mostre Monumenti & Musei & Mercatini Antiquariato Terre di Siena Toscana voglio vivere così Utile e Dilettevole Val Bene una Sosta

Siena: scopertura straordinaria del pavimento del Duomo

27/09/2011

 LA DIVINA BELLEZZA è VISIBILE FINO AL 27 OTTOBRE Il pavimento del Duomo di Siena che per la sua straordinaria bellezza fu definito da Giorgio Vasari nel 1568 “Il più bello, grande e magnifico pavimento che fusse mai stato fatto” è tenuto in gran parte coperto da appositi cartoni in modo da preservarne il più possibile l’integrità e la bellezza dal calpestio dei fedeli e dei numerosi visitatori della Cattedrale. L’impresa decorativa, iniziata a partire dal XIV secolo, si è…

Continua a leggere