Cosa fare e dove andare a Travel Trekking VIAGGI

#giroditaliain70picnic tra il Monte Adone e la Via degli Dei

03/10/2021
via-degli-dei-trekking.jpg

Gabriella e Lucio, ci aspettano nel primo pomeriggio al Giardino del Casoncello, anche se il giardino ancora non è riaperto al pubblico, ma se tutto va bene tornerà a essere visitabile la prossima primavera.

sentieri-facili-appennino-tosco-emiliano.jpg

Sono in debito con Gabriella, visto che gli ho promesso la gelatina di Melagrana, e approfittando di queste belle giornate ho deciso di andare a trovarla. Loiano non è distante da Siena, loro ci aspettano dopo pranzo, mi pare sprecato con un sole così partire tardi, quindi saltiamo in macchina direzione Appennino Bolognese, poi qualche santo sarà…

Brigola-Monzuno-Bologna.jg

Io sono per la “A1 Panoramica”, ora su quel tratto d’autostrada non c’è quasi nessuno, poche macchine, pochi camion, quindi ti puoi gustare al massimo il panorama dell’Appennino Tosco-Emiliano. Usciamo a Rioveggio, direzione Monzuno, la strada lungo il Torrente Setta per andare a Vado è ancora mezza chiusa, quindi decidiamo di passare “dall’alto”, e la nostra prima meta è Brigola, una chiesetta e due case con vista sull’Appennino, dove il tempo pare si sia fermato.

Monte-Adone-Monzuno.jpg

Per ammazzare il tempo che ci separa dal Casoncello, la nostra idea è di fare un picnic lungo il Setta, e passare da Vado al forno a comprare delle crescentine e della Mortadella, poi però ho un illuminazione! Ma qui poco distante c’è il Monte Adone, citato nel libro del “Giro d’Italia in 70 Picnic”!

Brento-Via-degli-Dei.jpg

A Monzuno vedo il cartello “Contrafforte Pliocenico” e subito mi torna in mente il racconto che ha scritto Loris Arbati “Mortadella e Linea Gotica sul contrafforte”.

Giro-d-Italia-in-70-picnic.jpg

Non sto più nella pelle, next stop Brento.

Linea-Gotica-Monte-Adone.jpg

Una boccata d’aria fresca e comincia il percorso tra la Linea Gotica e Via degli Dei, tra Etruschi e seconda guerra mondiale, tra le pere selvatiche e la linea di confine tra la piana di Bologna e le montagne.

Linea-Gotica-Brento.jpg

Stendiamo la coperta sotto gli alberi, tiriamo fuori una bottiglia di Albana, le crescentine e la Mortadella, et voilà il picnic è servito…

sentieristica-via-degli-dei.jpg

Per il resto non vi svelo di più, dovete leggere il racconto di Loris, armarvi di scarpe comode, e partire per un trekking che vi lascerà a bocca aperta lungo la Via degli Dei e non solo…

Ti potrebbe interessare anche

Nessun commento

Rispondi

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.