Google+

La Finestra di Stefania

L'enogastrogiardiniera

Dic 28

Trattoria Sant’Agostino 23 a Firenze

Di questo locale a Firenze, ne avevo già sentito parlare, fatto stà che ci sono capitata per combinazione: poi considerando che il 23 è la mia data di nascita e questo è il mio primo pranzo ufficiale da sola al ristorante è stata una scelta molto azzeccata.

Il posto √® suddiviso in tre sale che variano per grandezza, e quella all’ingresso, ha anche un bel bancone in legno, ma quello che colpisce qu√¨ √® l’arte, la ricerca del particolare: aerei che sbucano dalle pareti, come fossero piccoli plotoni, e bagni degni di una galleria d’arte…converrete con me che ne valeva la pena fargli due foto, tanto sono insoliti , ma anche istruttivi…soffermatevi a leggere le frasi alle pareti..

Un menu molto rivoluzionario dove si spazia dal pi√Ļ “british”¬†crumble zucca e taleggio, alla cecina e al baccal√† mantecato, passando per la fiorentinissima carabaccia di cipolle e i calamari in inzimino. Ma i piatti tipici del “23” sono il pollastrello al mattone e le orecchie di elefante, con patatine fritte e acciugata.

Caratteristica che rimanda alla tradizione, è quella di abbinare dei piatti a giorni stabiliti: al martedì il quinto quarto (su ordinazione, si trova anche il cibreo di rigaglie), il mercoledì il tartufo, il giovedì i sapori dal mondo, il venerdì pesce, sabato piccione e domenica bollito, tutto come in un delizioso calendario di sapori.

Dolci buoni e abbondanti come la classica zuppa inglese e il cheese cake, da abbinare a un buon caffè, che quì è rigorosamente fatto con la Moka: vale la pena aspettare che arrivi, nel frattempo, si può far conversazione con i turisti del tavolo accanto e spiegargli una Firenze golosa e insolita. Carta dei vini interessante e diverse proposte al bicchiere.

Calamari 14 Euro, carabaccia 10 euro, dolce 6 euro.

RISTORANTE-TRATTORIA SANT’AGOSTINO 23

Via Sant’Agostino, 23/R – FIRENZE
tel. 055.210208
2 comments

2 Comments so far

  1. Luca Berta Ottobre 23rd, 2016 8:40 pm

    Buonasera venerdì 28 novembre vorremmo cenare da voi , siamo in due, avete posto?
    Fate la costata Fiorentina? Avete parcheggio autovetture da ultimo siete vicini al ponte vecchio? Grazie mille.
    In attesa di una vostra risposta

    Saluti
    Luca

  2. Stefania Pianigiani Ottobre 26th, 2016 5:14 am

    BUongiorno Luca, dovete prenotare direttamente al ristorante via mail o telefono.

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.