B&B e Hotel Cosa fare e dove andare a Cosa regalare per il compleanno l'anniversario San Valentino Cosa regalare per Natale Fotografie & Immagini Il mio Chianti.... Val Bene una Sosta

Antico Uliveto, l’agriturismo dall’aria inglese nel Chianti

14/06/2014

Se vi bendassero gli occhi e vi portassero all’Agriturismo Antico Uliveto senza saperlo,una volta sbendati invece che nel Chianti, potreste essere tranquillamente in un bed e breakfast o in una guesthouse in stile british, per la particolarità di questo giardino e della struttura divisa in diversi appartamenti. E se cercate un agriturismo dove mangiare in Toscana, sappiate che quì hanno anche un piccolo ristorante che usa prodotti biologici.

Daniela Taddei, è una cara amica, e ha costruito questo piccolo gioiello a pochi km da Siena e Monteriggioni, secondo i propri gusti e le proprie passioni. Appassionata di piante e fiori di ogni genere,e della buona cucina, ha creato nell’agriturismo un gioco armonico che amalgama in modo naturale il giardino agli appartamenti. Tantissime rose incorniciano le stradine che portano alla struttura e alla piscina, dove colori e profumi si fondono, senza mai aggredire la vista e l’olfatto e se siete fortunati potrete mangiare anche fragoline di bosco e lamponi mentre passeggiate.

L’agriturismo fa parte di una piccola azienda biologica che produce vino, olio e miele, farina e uova. Dotato di un frutteto e di un orto, con i frutti raccolti Daniela cucina delle ottime ricette per le colazioni degli ospiti. E’ uno di quei luoghi da completo relax dove potrete imparare a fare la pasta in casa, dilettarvi con gli acquarelli e coccolarvi con un massaggio nel centro benessere.

Antico Uliveto

Strada della Magione,13
53035 Monteriggioni (SIENA)
Tel. 331 4174577

Ti potrebbe interessare anche

2 Commenti

  • Reply La Finestra di Stefania Agriturismo con ristorante vicino Siena dove si mangia bene 29/04/2015 at 9:42 pm

    […] dove si mangia bene: l’Antico Uliveto, l’agriturismo biologico di Daniela Taddei, si arricchisce anche di un ristorante, guidato dallo chef Khemiri, vecchia conoscenza dei gourmet senesi e non solo. Il […]

  • Reply La Finestra di Stefania Il giardino di Pimpinella e le settimane selvatiche sui Colli Bolognesi - La Finestra di Stefania 20/07/2015 at 12:00 am

    […] per i colli bolognesi alla ricerca de “Il giardino di Pimpinella“. Per fare un piacere alla mia amica Daniela, ho rinunciato a una domenica alle terme, per accompagnare la sua amica britannica, appena scesa […]

  • Rispondi

    Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.